Domanda:
Come mantenere il cervello in uno stato eccitato?
Ognian Mirev
2017-03-09 01:02:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando il cervello è eccitato, tutto è meglio, l'apprendimento è più veloce, l'allenamento è migliore, la socializzazione è più facile e il pensiero è più veloce e più coerente.

Per alcuni, come me, tuttavia, questo non è uno stato naturale, anzi è molto raro.

In passato ho sofferto di depressione grave e, sebbene abbia imparato a controllare questo stato mentale apparentemente normale, sembra che gran parte del mio il cervello è ancora "spento", inducendomi a credere che l'attivazione dei neuroni nel mio cervello possa essere inibita.

Ora, ho considerato una serie di metodi per affrontare questo problema tra cui:

  • SSRI: il problema non sembra essere la carenza di serotonina, che mi ha spinto a smettere.

  • Marijuana: sebbene aiuti con gli stati mentali depressivi, li sostituisce solo con stati vegetativi che non sono ottimali.

  • Cocaina: esclusa a causa dei costi elevati e del rischio di dipendenza.

  • Varie epinefrine: esclusa a causa della potenziale interruzione della produzione naturale di adrenalina nel cervello.

Tutte queste droghe sono apparentemente impraticabili e in effetti, la musica è l'unica cosa in grado di produrre risposte eccitatorie nel mio cervello, sebbene accadano raramente e raramente durano per più di poche ore , tuttavia il fatto stesso che si verifichino può indicare che è possibile uno stato eccitatorio più permanente.

Inoltre, vorrei inserire nel contesto ciò che hai letto finora, non sto cercando un "sballo" permanente che potresti associare ad alcune delle suddette droghe, mentre quello può essere uno stato di sogno per un tossicodipendente, non è per me. Sto semplicemente cercando metodi con cui aumentare l'eccita bilità dei miei neuroni a un punto che ritengo accettabile per la vita quotidiana.

Sia che questi metodi includano droghe psicoattive, psicotropi, programmi dietetici, meditazione o qualsiasi altro metodo a cui finora non avevo pensato.

In conclusione, apprezzerei qualsiasi informazione scientificamente fondata o metodo utile in materia.

@Narusan È risaputo che uno sballo di zucchero è spesso seguito da un arresto anomalo.
Non sono sicuro che la premessa di "mantenere il cervello eccitato" sia un approccio molto valido e sensato. Alla fine si stanca e produce l'opposto della felicità, se continua a essere stimolato troppo a lungo. Inoltre, devi vedere per cosa si eccita. Alcune persone con precedenti esperienze di depressione ecc. Giocano a molti giochi per computer o hanno una certa dipendenza da sostanze. Sicuramente il loro cervello viene stimolato, ma questo non li ha necessariamente fatti vivere meglio. Direi che lottare per l'equilibrio e riposare quando necessario ha forse più senso che cercare semplicemente "eccitazione".
L'obiettivo finale della depressione dovrebbe essere il ripristino dell'equilibrio chimico ecc., Non esattamente una "fonte di eccitazione" potenzialmente dannosa. Ovviamente potresti già saperlo. Solo un commento qui.
LSD. Sto solo dicendo. Non va bene a lungo termine. Prova anche il microdosaggio. Anche se è meglio a lungo termine aggiungere esercizio aerobico, 15 m al giorno. Se ottieni uno stato vegetativo dalla marijuana, allora stavi usando indica. Passa alla sativa. Considera anche nootropi come TruBrain (piracetam).
Hai sbagliato sul principio fondamentale di eccitabilità, depressione e serotonina. Vai da uno psichiatra.
Due risposte:
#1
+5
Mike Waters
2017-03-09 05:38:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quello che ha funzionato per me (e per molti altri!) è stato l'esercizio.

Dopo aver provato molti antidepressivi, ho provato a correre. Ciò che mi ha motivato è stato un vecchio articolo che ho letto su uno studio clinico condotto dall'Università del Wisconsin intorno al 1980. (Mi dispiace, non sono riuscito a trovarlo oggi). IIRC, metà del gruppo ha ricevuto il Prozac senza esercizio e l'altra metà ha corso ma non ha ricevuto alcuna pillola. Alla fine delle 10 settimane, i corridori erano meno depressi dell'altro gruppo.

Dopo aver letto questo, ho deciso di provare a correre la mattina prima del lavoro. Corsi il più lontano possibile finché non fui senza fiato, poi tornai a casa. Ogni volta mi costringevo a correre un po 'più in là. Un giorno, potrei correre molto più lontano; Non sono rimasto senza fiato, le mie gambe si sono solo stancate. Dopo solo 6 settimane, sono rimasto stupito di quanto mi sentissi BENE! La mia depressione e ansia sono svanite.

Ottieni un sballo da corridore quando ti metti in forma. Questo è un vantaggio ben noto.

Alla fine, correvo regolarmente tra 3 e 4 miglia, 4 o 5 giorni alla settimana dopo il lavoro. E l'ho fatto per diversi decenni, prima di scivolare sul ghiaccio e ferirmi alla caviglia e alla parte inferiore della gamba.

Prima di provarlo, istruisciti . Puoi ferirti i piedi senza la tecnica corretta (come allungare i muscoli delle gambe in anticipo) e scarpe da corsa adatte (ho usato le Nike). Rivolgiti a un medico appropriato e leggi prima alcuni buoni libri di corsa / jogging! E se provi un vero dolore, smetti di correre e cammina quel giorno.

In questi giorni, alterno il camminare con la corsa. Fa miracoli per la mia salute mentale, finché posso rimanere motivato.

Mi alleno da molto tempo ma non corro mai, vedrò come va.
@OgnianMirev La chiave qui è l'esercizio aerobico sostenuto, e la corsa lo fa. (E per tua informazione, lo sprint a tutto campo non è ciò che intendevo. Più lento e costante.)
Va bene anche la cyclette, i pattini o le escursioni.
#2
+3
M.Mat
2017-03-09 20:24:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sicuramente, esercizio. Qualsiasi forma. La corsa è spesso menzionata a causa dello "sballo del corridore", ma ho le ginocchia cattive quindi ... cammino. Cammino con gli auricolari e ascolto la mia musica preferita. Cambio il luogo in cui cammino e la musica che ascolto frequentemente. Poi nuoti, fai yoga, pilates, colpisci una pallamano contro un muro, danza, arti marziali, escursionismo, ciclismo, arrampicati su un muro, tutte cose che puoi fare da solo o con qualcun altro.

Esercizio cerebrale: Cruciverba, sudoku, quiz, tutto ciò che ti fa pensare.

Cura del cuore: pratica almeno un atto casuale di gentilezza al giorno.

Muoviti. Va tutto bene.

evom tsuj



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...