Domanda:
I pidocchi sopravvivono su parti del corpo diverse dal cuoio capelluto?
AliceD
2017-08-27 23:57:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I pidocchi sono ectoparassiti. Fondamentalmente, succhiano il sangue, incollano le loro uova (lendini) su un capello umano da cui emerge la ninfa. Lo stadio della ninfa diventa adulto e il ciclo si ripete.

Dopo una ricerca sul web trovo che i pidocchi completano il loro intero ciclo di vita sul cuoio capelluto umano. Vedi ad esempio la pagina CDC sui pidocchi per un sito web credibile e informativo. In effetti, tutti i siti web che ho trovato finora menzionano che i pidocchi vivono sul cuoio capelluto. La pagina di wikipedia afferma esplicitamente

I pidocchi [...] trascorrono [...] tutta la loro vita sul cuoio capelluto umano ...

Tuttavia, nessuna delle fonti che ho scoperto menziona esplicitamente che i pidocchi vivono solo sul cuoio capelluto e non possono sopravvivere da nessun'altra parte.

  • In particolare, mi chiedo se i pidocchi possano sopravvivere nella barba o in altre parti pelose del corpo umano. È sufficiente per sradicarli dal cuoio capelluto con lo shampoo per i pidocchi e un pettine per i pidocchi, o alcuni pidocchi emarginati nascosti possono sopravvivere da qualche altra parte del corpo solo per ripopolare il cuoio capelluto dopo la fine della guerra?
Una risposta:
#1
+4
LаngLаngС
2017-08-30 15:45:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I pidocchi umani generalmente non sopravvivono molto a lungo quando sono fuori dal loro habitat preferito. Ma possono adattarsi: "Testa e I pidocchi del corpo erano designati come Pediculus capitis e P. corporis, ma ora si sa che appartengono alla stessa specie, P. humanus x [16,17]. Cinquant'anni fa Levene e Dobzhansky [18] hanno dimostrato che i pidocchi potevano essere addestrati o adattato per diventare i pidocchi del corpo piuttosto più grandi attaccandoli al corpo in piccole scatole di pillole. "

Dovrebbe essere letto come: un'infestazione dovrebbe essere considerata un problema grave a livello locale. Sebbene qualsiasi diffusione da lì non sia così probabile, cercarli altrove è un consiglio prudente. Il trattamento dovrebbe essere guidato dai sintomi reali. Sono piuttosto affamati. Se è trascorso un certo periodo di tempo dopo "la guerra è finita" e nel frattempo non sono comparsi sintomi altrove, è molto improbabile che uno scalpo si ripopolasse da altre fonti su quel corpo. Le uova che sopravvivono nei capelli stessi sono molto più probabili.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...