Domanda:
ECT e amnesia retrograda
pkjjgt
2018-06-07 09:32:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'ECT è un trattamento d'urto. È usato per trattare disturbi psicologici. Quanto di esso causa quanta amnesia retrograda, esiste una quantificazione?

Una risposta:
#1
+5
Narusan
2018-06-08 00:35:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La perdita permanente della memoria sembra verificarsi solo nella memoria del trattamento e degli eventi che hanno portato al trattamento.

I risultati hanno indicato che l'ECT ​​può inizialmente interrompere il ricordo di eventi accaduti molti anni prima , ma il recupero di questi ricordi era virtualmente completo sette mesi dopo il trattamento. Era anche chiaro che la persistente perdita di memoria per le informazioni acquisite solo pochi giorni prima che potesse verificarsi il trattamento. Per le informazioni acquisite uno o due anni prima del trattamento, il recupero è stato sostanziale, ma i risultati hanno suggerito che alcuni problemi di memoria potrebbero persistere per eventi che si sono verificati durante questo periodo di tempo.

Squire LR, Slater PC, Miller PL. Amnesia retrograda e terapia elettroconvulsivante bilaterale. Follow-up a lungo termine. Arch Gen Psychiatry. 1981

Questo studio giunge alla stessa conclusione:

I nostri risultati sono coerenti con la possibilità che l'ECT ​​attualmente praticato non causi significative amnesia retrograda duratura, ma questa amnesia è per lo più temporanea e correlata al periodo di menomazione immediatamente successivo all'ECT.

Martijn Meeter, Jaap MJ Murre, Steve MJ Janssen, Tom Birkenhager, WW van den Broek, Amnesia retrograda dopo terapia elettroconvulsivante: un effetto temporaneo? , Journal of Affective Disorders, volume 132, numeri 1–2,2011

Il seguente estratto da The Practice of Electroconvulsive Therapy: Raccomandazioni per il trattamento, l'addestramento e i privilegi suggerisce che quasi tutti i pazienti soffrono di amnesia retrograda, ma la gravità è diversa e può essere valutato con un esame di stato mentale che dovrebbe essere condotto prima:

Dopo l'ECT, i pazienti mostrano anche amnesia retrograda. I deficit nel richiamo di informazioni sia personali (autobiografiche) che pubbliche sono generalmente evidenti, e i deficit sono tipicamente maggiori per eventi che si sono verificati temporalmente più vicini al trattamento

Di seguito è riportato un collegamento al testo completo.

La pratica della terapia elettroconvulsiva: raccomandazioni per il trattamento, Formazione e privilegi Seconda edizione (completamente rivista) , Sezione 5

+1 ma personalmente sarei un po 'attento a incollare in blocco materiale protetto da copyright.
@AliceD Questa è una pratica abbastanza standard su SE. Solitamente i link vengono meno votati ed eliminati a causa del rischio di marciume del link, quindi è effettivamente richiesto un certo livello di copia. Quanto costa una chiamata di giudizio.
@CareyGregory personalmente, cito solo cose se non posso riprodurle in modo migliore. Spesso solo una frazione dei testi originali prende di mira la domanda. Fino a chi ha risposto per estrarre le cose rilevanti e sintetizzare una risposta. Ma sì, è tutto negli occhi di chi guarda.
@AliceD Non contraddice Carey, ma non è "sfuso". Nessuno dovrebbe esagerare con noncuranza, ma le citazioni nella giusta quantità sono un servizio per il lettore, coperto da fair use e [right-to-quote] (https://en.wikipedia.org/wiki/Right_to_quote) e * un po '* SE-standard: "Sebbene questo possa teoricamente rispondere alla domanda, [sarebbe preferibile] (// meta.stackoverflow.com/q/8259) includere qui le parti essenziali della risposta e fornire il link per riferimento."
Poiché la Q sembra un po '"trasandata", potresti includere una breve definizione di "amnesia retrograda" per attirare qui un pubblico più generale.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...