Domanda:
Cosa fa addormentare parti del corpo?
michaelpri
2015-04-03 07:44:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per tutta la vita, alcune parti del corpo si sono addormentate (principalmente i miei piedi). Ho una strana sensazione chiamata Parestesia, o "formicolio". Anche se va via dopo un po 'di tempo, odio i diversi minuti che ho perché è molto scomodo. Ho sempre pensato che fossero causati solo da inattività, ma mi sono reso conto che ho avuto molte volte in cui i miei piedi sono rimasti inattivi per ore (principalmente quando dormo, ma molte volte anche quando lavoro) ma Non ricevo mai spilli e aghi.

Quindi la mia domanda è: Che cosa fa addormentare parti del corpo?

Vedi anche questa domanda correlata su bio.SE: [Cosa succede realmente quando la mia gamba 'si addormenta?] (Http://biology.stackexchange.com/q/1784/9268)
@Susan Non sono un utente Bio.SE, quindi non sono sicuro del loro ambito, ma penso che ci possa essere molta sovrapposizione tra questi due siti. Ma ciò accade, come SO si sovrappone a tanti altri siti.
D'accordo, ma penso che l'enfasi dovrebbe probabilmente essere diversa qui. Ad ogni modo, [ho chiesto su meta] (http://meta.health.stackexchange.com/q/79/165) - mi piacerebbe il tuo contributo!
@Susan [Appena risposto] (http://meta.health.stackexchange.com/a/80/26). Controlla :)
Non mi addormento parti del corpo da almeno 6-8 settimane. Ho letto questo post ieri e oggi ho avuto due diverse parti del corpo addormentate in momenti diversi oggi! Quindi sembra che sia contagioso come sbadigliare! Grazie per questo: - <
@Roombatron5000 Hehe. Scusa: P
Due risposte:
#1
+10
user139
2015-04-03 08:01:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La parestesia può essere causata da inattività, pressione prolungata sul nervo, disturbi neurologici o danni ai nervi.

Se le cause derivano dalla pressione, l'utente V_ix su Biology ha fornito la seguente risposta qui che ho citato:

Sotto gli strati superficiali della pelle ci sono recettori che rilevano la pressione, la temperatura e il dolore. Questi recettori fanno parte del sistema nervoso periferico che percepisce gli stimoli e prendono il messaggio trasmettendo i dettagli sullo stimolo alla corteccia somatosensoriale del cervello. Qui è dove alla fine viene fatta la percezione del dolore, del bruciore, della pressione, ecc. Per fare l'esempio più semplice, se interrompi il flusso sanguigno per un breve periodo di tempo in un arto, questi recettori vengono attivati ​​e invieranno segnali al cervello che vengono interpretati come formicolio o intorpidimento. Con un dolore più intenso, vengono attivati ​​diversi recettori che, ancora una volta, proiettano nella stessa area del cervello ma viene letto un messaggio diverso. Se la pressione da un arto viene rimossa, i recettori torneranno alla normale funzione quando il flusso sanguigno viene ripristinato.

Se ciò che si verifica è cronico, potrebbe essere necessario consultare il proprio medico per escludere un disturbo neurologico o un danno ai nervi. Puoi trovare ulteriori informazioni sulla parestesia presso il National Institute of Neurological Disorders and Stroke, nonché studi clinici se sei veramente preoccupato per questo, sul loro sito:

#2
-2
Maulik V
2015-04-03 10:08:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anche se Dustin l'ha spiegato in modo moderno, i miei due centesimi parleranno di questo problema nell'Ayurveda, la medicina tradizionale indiana.

L'Ayurveda descrive una cattiva circolazione sanguigna e una viziata di vata dosha . Le cellule del corpo richiedono ossigeno costantemente e in una certa quantità. Per un motivo o per l'altro, se non ricevono sufficiente `` cibo '' (cioè ossigeno), iniziano a comportarsi in modo anormale e una delle loro caratteristiche di essere anormali è causare debolezza, formicolio o vuoto. La scienza moderna considera la "neuropatia" una delle cause e nella maggior parte dei casi ai pazienti vengono prescritte pillole vitaminiche contenenti in particolare metilcobalamina.

Ma in Ayurveda, migliorare la circolazione sanguigna (e quindi portare ossigeno a tutti i tessuti periferici) viene fornito con un buon massaggio. La terapia può essere aumentata con olio medicato che ha proprietà anti-vata . Alcuni fisioterapia, massaggi, yoga ecc. Possono aiutarti a sbarazzarti di questo problema. Tieni presente che le medicine alternative non sono mai considerate un trattamento di prima linea . Ecco perché sono alternativi. Quindi, quello che ho suggerito è utile nel ridurlo / prevenirlo ma non è il trattamento principale.

Fornisci più riferimenti / fonti alla tua risposta. Vedi: [meta] (http://meta.health.stackexchange.com/questions/95/should-alternative-medicine-be-on-topic) discussione.
Per te e ** tutti * gli altri lettori, se chiedi riferimenti scientifici per ** ogni suggerimento da medicine alternative **, dovresti cambiare idea. Se avessimo tutti i riferimenti, le ricerche scientifiche a sostegno delle medicine alternative, sarebbero certamente il "mainstream" e non rimarrebbero affatto alternative.
Quindi aggiungi la dichiarazione di non responsabilità che si tratta di medicina alternativa o medicina indiana basata sulla tradizione, poiché le persone si confondono. Puoi aggiungere alcuni libri o altre fonti affidabili (anche collegamenti) come riferimento, in modo che possano essere letti per convalidarli.
@kenorb oh! non l'hai capito leggendo tutta la mia risposta? È così che ho ** iniziato ** la mia risposta con.
Sì, ma le persone sono ancora confuse. Se non sei d'accordo, pubblica i tuoi pensieri su [meta] (http://meta.health.stackexchange.com/questions/95/should-alternative-medicine-be-on-topic).
Di sicuro non è "scienza curativa indiana", poiché la parola "scienza" è riservata alla scienza moderna occidentale principale (principalmente USA / Regno Unito), quindi cambiatela almeno in "medicina curativa indiana". Ecco come funziona sui siti SE dalla mia esperienza. Se usi questa parola, hai bisogno di un adeguato supporto per gli studi scientifici per sostenere le tue affermazioni. Sto solo cercando di aiutarti ad assicurarti che la tua risposta sia valida.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...