Domanda:
Perché mi viene consigliato di non mangiare immediatamente prima dell'esercizio?
Shevliaskovic
2015-04-02 16:01:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si dice comunemente che, dopo aver mangiato, dovresti aspettare 2-3 ore prima di fare esercizio. Non è consigliabile mangiare e subito dopo fare esercizio (o nuotare).

Ma non ho davvero capito il motivo. Questo cattivo comportamento mi colpisce immediatamente (se sono in buona salute) o mi colpisce a lungo termine? E come?

Votanti stretti: Sicuramente ci sono buone risposte a questa domanda? Sicuramente qualcuno sa cosa succede se ti alleni troppo presto - non può essere tutto supponente, vero?
Tre risposte:
#1
+12
Miati
2015-04-03 01:07:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai due sistemi nervosi principali quando si tratta di consumo / conservazione dell'energia.

  • Simpatico

    • Aumentato Frequenza cardiaca
    • Dilatazione dei bronchioli [aumento dell'assunzione / espirazione di aria]
    • Dilatazione delle pupille
    • Costrizione del vaso nella pelle [irrigidimento dei vasi sanguigni vicino pelle]

    • Dilatazione del vaso nei muscoli scheletrici [allargamento dei vasi sanguigni vicino ai muscoli]

    • Rallentamento della conversione peristalsi del glicogeno in glucosio nella secrezione del fegato di epinefrina e norephinephrine [ormoni per aumentare la frequenza cardiaca]
  • parasimpatico
    • costrizione della pupilla
    • costrizione di bronchioli
    • Rallentamento della frequenza cardiaca
    • Aumento della secrezione delle ghiandole digestive

Tabers Dizionario medico ciclopedico (21)

Quando decidi di mangiare, il sistema nervoso parasimpateico inizia a conservare energia in modo che una parte maggiore di essa sia destinata alla digestione del cibo e altre funzioni corporee.

Quando decidi di fare esercizio, il sistema nervoso simpatico inizia a spendere energia in modo che tu possa fare esercizio x.

In entrambi, l'altro sistema nervoso è ridotto, consentendo di fornire più energia secondo necessità.

Quando si consuma cibo ed esercita, il corpo si trova in una posizione difficile. Non può dire di no alla digestione del cibo, comincerà a marcire (gas qualcuno?) E ha bisogno di quel cibo per generare più energia in seguito. Ma non può dire di no all'esercizio fisico, che potrebbe realisticamente ucciderti in una situazione di sopravvivenza.

Quindi fa un compromesso, entrambi funzioneranno a livelli ridotti.

Questo non significa che non puoi mangiare cibo mentre ti alleni. Come altrimenti accennato, i maratoneti consumano cibo. Ma è improbabile che mangino cibi complessi come grassi o proteine ​​e passino direttamente a cibi semplici come i carboidrati poiché è più facile per il corpo scomporli. Nonostante i cibi semplici, l'energia deve essere utilizzata per digerire in modo da rendere più difficile l'esercizio. Ma il beneficio dell'energia è più rapidamente maggiore del non consumarlo. Consumare troppo può tuttavia ignorare questo. 1 Non ci sono maratoneti a lungo termine che io sappia che mangiano una cena di ringraziamento prima e mi aspetto di arrivare molto lontano.

#2
+5
Toon Krijthe
2015-04-02 23:01:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci vogliono energia (e sangue) per digerire il cibo. Quindi, quando mangi poco prima dell'esercizio, hai bisogno di energia in due punti (digestione e muscoli) e i muscoli vincono.

Questo non significa che sia male mangiare prima (o durante) l'esercizio. Alcuni esercizi (come correre una maratona) richiedono di reintegrare l'energia (e il cibo) ma non puoi mangiare nulla. Hai bisogno di cronometrare il tuo consumo. (I cibi pesanti richiedono più tempo per essere digeriti, quindi l'intervallo di tempo deve essere più lungo).

Ho la maggior parte di queste informazioni da un libro sugli infortuni sportivi. Ma ho trovato un riferimento ragionevole.

Ci sono molti maratoneti che mangiano cibi regolari durante gli eventi, così come gli atleti ironman half e full (eventi rispettivamente di 70,3 e 140,6 miglia). Inoltre, esiste un'intera industria intorno agli articoli a digeribilità rapida per gli atleti di resistenza (Gu, Stinger Waffles, ecc.). Cosa mangiare e quando mangiarlo è estremamente variabile da persona a persona.
#3
  0
kenorb
2015-04-06 18:56:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il tuo corpo ha bisogno di tempo per digerire (che dipende da quanto hai mangiato) poiché richiede molta energia. Troppi grassi o proteine ​​possono solo rallentare il movimento degli alimenti dallo stomaco facendoti sentire a disagio NHS . È anche importante essere ben idratati durante l'esercizio e durante la digestione del cibo l'acqua è importante come parte del processo di digestione per abbattere le molecole di grasso, in modo da poter essere più facilmente disidratati.

Durante il processo di digestione , il tuo corpo produce più enzimi digestivi (acido dello stomaco) e se modifichi la posizione del tuo corpo durante gli esercizi, eserciti una maggiore pressione sul tuo LES ( sfintere esofageo inferiore) . In condizioni normali tiene chiusa la parte superiore dello stomaco, tuttavia se hai uno sfintere debole o sei predisposto a sviluppare GERD ( malattia da reflusso acido), i cambiamenti nella barriera possono causare la risalita di acidi gastrici dallo stomaco all'esofago (vedere malattia da reflusso).

Bruciore di stomaco è solitamente associato a rigurgito di acido gastrico (reflusso gastrico) che è il sintomo principale della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Soprattutto dopo aver mangiato spezie, cibi ricchi di grassi o acidi.

Se sei giovane e in buona salute, va bene, ma tutto dipende dalle tue condizioni di salute (predisposizioni GERD e rischio di malattia).

Pertanto, se stai pianificando un esercizio, considera di limitare il tuo pasto o mirare a uno spuntino.

Vedi anche:

Questo è un esempio di ciò di cui parlo sopra. È una descrizione di base del processo digestivo, con "potresti" e "puoi causare", finalizzata con una somma di "se sei sano, probabilmente non ti influenzerà molto", che è un'ipotesi completa.
Se la risposta migliore è una semplice informazione sulle possibilità, allora dovrebbe essere il voto per chiudere come troppo ampio o basato sull'opinione. E l'altra domanda che hai collegato non ha nulla a che fare con il mangiare prima dell'esercizio.
@AkshayVasu Questa non è un'altra domanda. Si prega di leggere le risposte con maggiore attenzione durante la revisione.
@kenorb scusatemi, è stato un errore e non succederà più.
Sebbene siano informazioni utili, questo non risponde realmente alla domanda che viene posta.
Mi piace questa risposta, +1. Non penso che i rischi per la salute a lungo termine siano l'unica preoccupazione qui (sebbene tu abbia affrontato anche quelli). Ho provato sia il nuoto che lo yoga meno di 3 ore dopo un pasto (a misura di pranzo) (essendo giovane e in buona salute) e ho fatto entrambe le cose una volta e mai più, perché ho sentito tutta la fisiologia che hai descritto sopra. Prendo semplicemente la frase "tutto dipende dalle tue condizioni di salute" come un disclaimer in linea con le regole che non diamo consigli sulla salute personale. Se sei in buona salute potresti non avere gravi conseguenze, ma l'esercizio non ti farà sentire bene.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...