Domanda:
Durante il parto, il braccio di un gemello può sporgere dal grembo materno e poi nasce per primo l'altro bambino?
A L
2015-05-21 01:05:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è la storia di una nascita di due gemelli da Genesi 38: 27-30 con alcuni dettagli che sollevano alcune questioni mediche. Tra questi:

È implicito che prima della nascita, sapessero che la madre aveva due gemelli. La prima cosa che è uscita dall'utero è stato il braccio di un bambino (sul quale la prima cosa che l'ostetrica fa è legare un Il braccio ritorna nell'utero, l'altro bambino nasce, seguito da quello con il filo.

Senza utilizzare la moderna tecnologia medica, nessuna di queste cose è clinicamente impossibile o lo è semplicemente raro?

Buona domanda! Cercherò di rispondere domani se qualcun altro non ci è arrivato.
Sembrerebbe che sapere che la madre ha due gemelli non sarebbe poi così irreale ... pensa a quanto è grande lo stomaco di alcune donne quando hanno un solo bambino. Ora immagina che abbia continuato a diventare più grande ... Tenderei a indovinare due bambini, non un tumore gigante: D
@anongoodnurse Sei ancora in grado di rispondere? Grazie!
Mi dispiace tanto di aver impiegato così tanto tempo per rispondere a questa domanda! Spero che la risposta affronti tutte le tue preoccupazioni.
-1
Una risposta:
#1
+6
anongoodnurse
2015-06-04 00:06:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

"Quando arrivò il momento per lei di partorire, c'erano due gemelli nel suo grembo. Mentre stava partorendo, uno di loro tese la mano; così l'ostetrica prese un filo scarlatto e lo legò su il polso e disse: "Questo è uscito per primo." Ma quando ritrasse la mano, suo fratello uscì e lei disse: "Così è così che sei scoppiato!" E fu chiamato Perez. Poi uscì suo fratello, che aveva il filo scarlatto al polso. E fu chiamato Zerah. " - Genesi 38: 27-30

È implicito che prima della nascita sapessero che la madre aveva due gemelli.

Ogni brava ostetrica può determinare quando una donna sta trasportando due gemelli. L'utero sarà più grande e ci sarà di tutto in eccesso: teste in eccesso, groppe in eccesso, ossa dorsali in eccesso (queste sono cose che possono essere effettivamente percepite e localizzate all'esame manuale). Verso la fine della gravidanza, se entrambi i gemelli sono a testa in giù (la presentazione usuale e più comune), ci saranno due groppe in alto.

La prima cosa che è uscita dall'utero è stata quella di un bambino braccio ... il braccio ritorna nell'utero.

Nella mia esperienza medica nel parto (ho partorito un numero significativo), questo è abbastanza improbabile se la storia è raccontato senza includere pause . Per prima cosa, le acque avrebbero dovuto essersi rotte: almeno un sacco se fossero gemelli diamniotici dicoriali, che è più comune per i gemelli non identici (che erano). Questo di solito si verifica molto vicino al momento della nascita, quando il bacino sarebbe già occupato da una testa. Non c'è molto spazio per mani e braccia per oscillare liberamente lì dentro.

enter image description here

La prima cosa che è uscita dal grembo materno è stato il braccio di un bambino (su cui la prima cosa che fa l'ostetrica è legarvi un filo cremisi) .

Tuttavia, le presentazioni composte possono verificarsi in un bacino "spazioso" ed è più probabile che si verifichino quando il bacino non è completamente occupato dal feto a causa del basso peso alla nascita, gestazione multipla , polidramnios o una grande pelvi. Si verificano in gravidanze singole circa una volta su ~ 1500 nascite e, di solito, la parte "fuori luogo" è una mano o un braccio. In generale, se lasciata incustodita, la mano si ritrarrà o il braccio si estenderà ulteriormente con il progredire del travaglio.

... i bambini non ancora nati hanno tutti i loro riflessi in utero, [quindi] i bambini non ancora nati sono pienamente capaci, nei limiti dello spazio disponibile, di reagire come farebbero da neonati. L'approccio più semplice, quindi, può essere quello di applicare uno stimolo nocivo benigno, come un leggero pizzicotto al polpastrello della mano che avanza. Applicando uno stimolo nocivo benigno (tra le contrazioni, ovviamente), la mano potrebbe ritirarsi e non apparire mai più nella posizione indesiderata.

In Genesis, nota che la mano sola è uscita e poiché di solito si ritrae, questo è possibile. Legare il filo attorno al braccio del bambino potrebbe essere sufficiente stimolo nocivo per indurlo a ritrarsi.

Come ho detto, con i gemelli c'è meno spazio, tuttavia

Rottura delle membrane quando la parte di presentazione è ancora alta aumenta anche il rischio di presentazione del composto, prolasso del midollo o entrambi ... In più gestazioni, un possibile scenario coinvolge la testa del primo gemello e un'estremità del secondo gemello all'interno del canale del parto.

Quale sarebbe lo scenario esatto descritto in Genesis.

Gravidanza gemello diamniotica dicorionica
Immagine da Informazioni sulla gravidanza con parto multiplo
Presentazioni composte
Gestione del feto con presentazione composta

Informativo, grazie. Quindi sembra che tu stia dicendo che la catena di eventi è possibile, solo estremamente rara?
Avresti idea di quale percentuale di gravidanze finirebbe in questo modo? Percentuale gemelli volte percento nello stesso sacco volte percento con la disposizione della testa e degli arti? (E presumo che tutti gli arrangiamenti arto + testa finiscano con il bambino con l'arto nato per secondo?) Grazie.
Sì, il bambino con la mano tesa sarebbe nato secondo. No, non ho idea di quanto spesso ciò accadrebbe - troppi fattori (membrane rotte vs una rottura / una no, "bacino spazioso", ecc. Ecc. Chiaramente, succede, o non ci sarebbe letteratura al riguardo; chiaramente è non è comune, altrimenti i medici non sarebbero sorpresi e colti alla sprovvista quando lo fa (cosa che fanno) Questo è un caso in cui le ostetriche sarebbero meno colte alla sprovvista dei medici, credo.
Puoi chiarire la parte su "se la storia è raccontata senza pause"? Non capisco bene i dettagli di quello che stavi arrivando. Grazie.
@AL- Sembra che l'intera operazione abbia richiesto solo un paio di minuti. Sto dicendo che le nascite non avvengono in un paio di minuti, di solito richiedono molto più tempo. Basta essere eccessivamente attenti, tutto qui. :)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...