Domanda:
Quanto tempo è contagioso qualcuno dopo un raffreddore?
Shevliaskovic
2015-04-08 15:45:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quanto tempo una persona è contagiosa dopo un raffreddore?

Sto parlando di un comune raffreddore, non di qualcosa di estremo.

Questa è una domanda troppo ampia per rispondere. Abbiamo bisogno di sapere a) sesso b) età c) altri dettagli medici d) periodo dell'anno e) ambiente generale f) com'è il ceppo di col. Ogni 48 ore, il ceppo di freddo è diverso (motivo per cui non esiste un vaccino). Non credo che qualcuno possa rispondere a questa domanda.
Due risposte:
#1
+11
Nate Barbettini
2015-04-08 17:26:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tl; dr - Più contagioso all'inizio, molto meno alla fine.

Il "raffreddore comune" (o infezione delle vie respiratorie superiori) è associato a oltre 200 diversi tipi virali 1 e molte volte è presente più di un virus. Per questo motivo, probabilmente non esiste una risposta completamente specifica a questa domanda, ma è possibile rispondere in generale.

Raffreddori causati da Rhinovirus (che sono la grande maggioranza dei raffreddori "comuni" ) sono tipicamente contagiose all'inizio e sono molto meno contagiose dopo pochi giorni 2 . Sei maggiormente a rischio di trasmettere il virus a qualcun altro per i 4-5 giorni dopo essere esposto te stesso 3 , non necessariamente quando compaiono i sintomi .

In altre parole, puoi essere sicuramente asintomatico e comunque contagioso. D'altra parte, se avverti ancora sintomi dopo una settimana, le probabilità che tu sia effettivamente ancora contagioso sono molto più basse.


Riferimenti:

1: Raffreddore comune: virologia (wikipedia)

2: Periodi di incubazione di infezione e malattia da rinovirus sperimentali

3: Quando sono raffreddore contagioso?

#2
-1
kenorb
2015-04-10 22:01:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In generale, una persona diventa contagiosa due o tre giorni prima dell'inizio dei sintomi e rimane contagiosa finché tutti i sintomi non sono scomparsi. Quindi la maggior parte delle persone sarà contagiosa per circa due settimane.

I sintomi includono tosse, mal di gola, naso che cola, starnuti e febbre che di solito si risolvono in sette-dieci giorni, con alcuni sintomi che durano fino a tre settimane. il corpo combatte l'infezione.

Il raffreddore nei bambini più piccoli può durare fino a due settimane.

Dovresti consultare il tuo medico di famiglia se i tuoi sintomi persistono per più di tre settimane.

La maggior parte dei raffreddori guarisce da sola senza cure.

Fonti:

Vedi anche:



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...