Domanda:
Smettere di fumare può causare problemi di stomaco?
Totoro
2015-10-20 14:44:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Supponiamo che una persona smetta di fumare (tacchino freddo), può causare frequenti movimenti intestinali come 3-4 volte al giorno e questo frequente movimento intestinale che dura per un mese o più forse. E a causa del frequente movimento intestinale a volte può esserci sangue nelle feci. Smettere di fumare ha questi effetti?

La persona ha preso medicine per aiutare a smettere di fumare? Non credo dalla tua domanda, ma voglio essere sicuro. Inoltre ci sono stati episodi precedenti di disturbi addominali / problemi intestinali o sangue nelle feci?
@rncardio Nessun farmaco per smettere di fumare ma una digestione debole (non tutti i giorni ma se si mangia cibo da strada o cibo troppo piccante).
La persona non dovrebbe aspettare le risposte qui e consultare un medico. Sembra una domanda correlata all'individuo e credo che tali domande non siano incoraggiate in questo forum.
Una sigaretta occasionale può rilassare le viscere e incoraggiare il movimento. Ho scoperto che quando è leggermente arretrato può rimescolare le cose e "fare un giro nella camera". Un'improvvisa assenza di questa assistenza può portare a breve termine a qualche interruzione.
Ho smesso di fumare il tacchino freddo a gennaio 2018. Ora ho movimenti intestinali da 2 a 3 volte al giorno. Mangio di più soprattutto i dolci per riempire quella dolcezza dopo i pasti.
Due risposte:
#1
+8
Carey Gregory
2015-10-24 00:22:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nessuno può dimostrare che smettere di fumare non causa frequenti movimenti intestinali in un particolare individuo, ma non è un sintomo generalmente associato allo smettere di fumare. I sintomi usuali sono:

  Voglie di nicotina, rabbia, frustrazione e irritabilità, ansia, depressione, aumento di peso.  

Come ex fumatore, aggiungerei un aumento dell'appetito e difficoltà a dormire a quella lista. Ma come puoi vedere, niente nell'elenco accenna nemmeno a disturbi gastrointestinali o cambiamenti nelle abitudini intestinali.

Ma la cosa più importante è la tua menzione del sangue nelle feci. I frequenti movimenti intestinali di per sé non causano sangue nelle feci, né smettono di fumare. Il sanguinamento da qualche parte all'interno del tratto gastrointestinale (GI) è ciò che causa il sangue nelle feci.

Le possibili ragioni per il sangue nelle feci sono numerose:

tumori benigni e maligni; infiammazione come colite infettiva o malattia infiammatoria intestinale (IBD); ulcere come ulcere peptiche; esofagite; o una lacerazione traumatica come può verificarsi nell'ano (fessura) o nell'estremità inferiore dell'esofago.

L'articolo citato sopra continua dicendo:

Il sanguinamento intestinale è potenzialmente grave e richiede indagini, spesso come un'emergenza.

Cercare di indovinare quale sia la causa su un forum Internet è impossibile poiché anche i medici con accesso intimo al paziente avere difficoltà a diagnosticare la causa delle feci sanguinolente. Tuttavia, consultare un medico per i frequenti movimenti intestinali e in particolare le feci sanguinolente è esattamente ciò che la persona deve fare, e prima è, meglio è.

Come medico che vede abbastanza frequentemente pazienti con feci sanguinolente (al Pronto Soccorso, nientemeno), posso assicurarti che è * raramente * difficile determinare la causa. Ci sono cause rare (ad esempio Osler-Weber-Rendu) e alcune cause richiedono alcuni giorni per essere individuate (ad esempio Shigella), ma la diagnosi è molto spesso piuttosto semplice. (Bel link, btw. +1)
#2
  0
user5434678
2015-10-25 14:46:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando si smette di fumare, è probabile che una persona aumenti il ​​consumo di cibo / liquidi, per compensare la perdita di attività mano a bocca ogni boccata che fai dalla sigaretta è ora assente dalla normale attività del corpo, quindi una persona tende a serpeggiare di più non sapendo che non sono più affamati solo per compiacere i corpi la dipendenza da un movimento mano a bocca è diventata anche abituata. Quindi più mangiare e bere del normale è la ragione per più movimento intestinale non la mancanza di nicotina o additivi nelle sigarette.

Benvenuti in Health SE. Questo sito Web [incoraggia fortemente] (http://meta.health.stackexchange.com/questions/1/should-we-require-references-to-back-up-all-answers/4#4) risposte supportate da riferimenti. Puoi sempre [modificare] (http://health.stackexchange.com/posts/3518/edit) la tua domanda per aggiungerne alcune. Grazie!


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...