Domanda:
I diabetici possono consumare il miele?
Friendly Ghost
2015-06-04 10:16:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il miele ha un sapore dolce. Ma non sono sicuro che sia sicuro o meno per le persone che soffrono di diabetici.

Quindi la domanda è: i diabetici possono consumare il miele ogni giorno?

Hai provato a leggere in cosa consiste il miele ...
Una risposta:
#1
+8
rumtscho
2015-06-04 21:19:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il miele è ricco di glucosio ( 31%) e contiene altri zuccheri che attivano l'insulina come il saccarosio e il maltosio. Uno studio ha scoperto che ha un indice glicemico di 87, molto più alto di quello dello zucchero da tavola (59), ma nota che l'IG è piuttosto volubile da misurare e probabilmente puoi trovare numeri diversi per entrambi. Ho visto fonti (non sottoposte a revisione paritaria) che affermano che l'IG del miele è leggermente inferiore a quello dello zucchero.

Un diabetico può consumare il miele proprio come qualsiasi altro carboidrato. Dovrà regolare la quantità di miele e altri carboidrati nello stesso pasto in modo che il suo livello di zucchero nel sangue non superi la quantità target. Se è insulino-dipendente, avrà ricevuto linee guida su come regolare le iniezioni di insulina a seconda della quantità di carboidrati ingeriti e dovrà includere la quantità di miele che ha consumato nel suo calcolo.

Se il diabetico segue una dieta a basso indice glicemico, il miele potrebbe non essere consentito dalle regole specifiche della dieta. Questo sarà spiegato dallo specialista che ha prescritto la dieta.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...