Domanda:
Qual è la differenza tra infiammazione e irritazione?
Franck Dernoncourt
2015-10-13 00:46:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi chiedo quale sia la differenza tra infiammazione e irritazione, specialmente nel contesto delle tendinopatie.

La mia comprensione basata su MedlinePlus e Wikipedia è quell'infiammazione è un tipo di infiammazione.

A volte vedo i due termini impiegati come sinonimi, ad es. in questo articolo Healthline:

I tendini sono corde spesse che uniscono i muscoli alle ossa. Quando questi tendini diventano irritati o infiammati , si parla di tendinite. Questa condizione causa dolore acuto e sensibilità, rendendo difficile il movimento dell'articolazione interessata.

o questo articolo della Johns Hopkins University:

La congiuntivite allergica è infiammazione o irritazione della membrana mucosa trasparente che riveste le palpebre interne e la sclera. Questo rivestimento è chiamato congiuntiva.

Nel contesto delle tendinopatie, tenderei a credere che siano sinonimi perché non riesco a pensare a nessun altro tipo di irritazione oltre all'infiammazione, ma non ne sono sicuro.

Ti è capitato di fare ricerche su questo? Se è così, cosa hai trovato (era universale? Qualche fonte è andata più in dettaglio?)
@anongoodnurse Ho aggiunto ulteriori ricerche nella domanda
Una risposta:
#1
+4
user3176
2016-03-13 03:31:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quanto segue deriva dalla mia formazione (MD).

In campo medico, l'infiammazione ha un significato specifico anche se il suo utilizzo è ampio. Ogni volta che vedi una parola che termina con -itis , il suffisso rappresenta l'infiammazione. L'infiammazione è una risposta del tuo corpo a qualche tipo di trigger (come infezioni, traumi, contro te stesso (autoimmuni), eccetera). L'infiammazione è definita generalmente come avere i "4 o" che sono i seguenti:

  1. Rubor - arrossamento
  2. Dolor - dolore
  3. Tumore - aumento delle dimensioni (gonfiore)
  4. Calore - calore

Questi sono causati dalla risposta infiammatoria che include pesantemente le cellule immunitarie.

Irritazione non è una parola ben definita dal punto di vista medico. Lo usiamo per indicare che qualcosa sta solo rispondendo a un trigger. Lo usiamo spesso per descrivere l'infiammazione in termini semplici. Non è qualcosa in cui puoi guardare troppo. Va bene qualsiasi definizione del dizionario. La connotazione è solitamente negativa (quindi è una cosa negativa in generale).



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...