Domanda:
Perché i chirurghi non possono operare sui nervi?
Alma
2018-11-04 22:52:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché i chirurghi non possono operare sui nervi? Vediamo quando operiamo, i chirurghi cercano sempre di proteggere i nervi principali. I medici gestiscono ossa, muscoli, tessuti ma non i nervi. Perché? Riescono a vedere i nervi?

Sì, puoi vedere i nervi. I principali nervi sottocutanei sono in realtà più grandi di quanto pensi che siano - da qualche parte tra un piccolo filo e un filo di lana. La differenza è che non possono essere cuciti insieme così come la pelle, i muscoli e il tessuto connettivo e non guariscono neanche. Inoltre, tagliare i nervi di solito interesserà un'area più ampia di un taglio attraverso la pelle, ad esempio se tagli un nervo nella spalla, potrebbe essere quello che raggiunge la punta delle dita (N. radialis / ulnaris ad esempio)
@Narusan Sembra che ci sia una risposta lì.
Benvenuto in MedicalSciences.SE! Si prega di fare il [tour] e leggere l '[aiuto]. Per [motivi menzionati in questo post] (https://medicalsciences.meta.stackexchange.com/q/411) e in [ask], abbiamo bisogno di informazioni di ricerca preliminare quando poniamo domande. * Vedi [questo elenco di risorse utili] (https://medicalsciences.meta.stackexchange.com/a/784) *. Aiutaci ad aiutarti e [modifica] la tua domanda per fornire maggiori informazioni su ciò che hai letto su questo argomento, cosa ti ha spinto a porre questa domanda e qualsiasi problema tu abbia riscontrato nella comprensione della tua ricerca. Se non hai trovato nulla, cosa hai fatto su Google?
I chirurghi operano sui nervi. Mi sono già fatto rimuovere uno schwannoma. E per quanto riguarda le altre strutture, i chirurghi tagliano solo ciò di cui hanno bisogno per ottenere il risultato desiderato. Non si limitano a scuoiare il corpo.
Una risposta:
#1
+9
Sæmundur Rögnvaldsson
2018-11-08 18:15:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Bene, puoi eseguire varie procedure chirurgiche sui nervi. Puoi suturare un nervo macroscopico (cioè un nervo che puoi vedere) che è stato ferito. Tuttavia, ci sono vari problemi che derivano dalla sutura di un nervo ferito.

Uno dei problemi principali è che i nervi sono piuttosto unici istologicamente. I nervi comprendono le cellule più lunghe del corpo, molte delle quali coprono la distanza dal midollo spinale alle dita delle mani o dei piedi. Sebbene queste cellule siano lunghe, sono estremamente sottili. Queste cellule sottili e lunghe si uniscono per formare un nervo. Ogni cellula è collegata alle rispettive fibre muscolari e ne controlla la contrazione.

Quando un nervo viene danneggiato o rotto, queste cellule si rompono e anche queste connessioni si rompono. Non hai molto tempo per ricollegarli insieme e se lo fai è impossibile collegare i nervi in ​​modo assolutamente corretto. Quindi, sebbene alcune funzioni del nervo possano essere mantenute, potrebbero, almeno all'inizio, essere gravemente compromesse. Questo potrebbe essere in qualche modo migliorato con la riabilitazione.

Per analogia potresti immaginare un campanello con i fili uniti in un unico grande cavo e poi diramarsi verso un gruppo di appartamenti diversi. Se tagli il grande cavo comune e lo unisci in modo casuale, la maggior parte dei campanelli potrebbe funzionare ma suonerebbe nell'appartamento sbagliato.

Riferimento : Trehan, SK, Model, Z ., & Lee, SK (2016). Riparazione e innesto nervoso. Cliniche della mano , 32 (2), 119-125. doi: 10.1016 / j.hcl.2015.12.002 PMID: 27094885

PS: Riguardo al motivo per cui i chirurghi cercano di evitare di ferire i nervi che hanno anche ha a che fare con evitare lesioni a strutture importanti, non solo nervi, ma anche vasi sanguigni, ureteri ecc.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...