Domanda:
Perché così tanti test negativi al Covid-19 tra i contatti stretti dei primi casi cinesi?
Fizz
2020-04-09 19:25:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In un rapporto dell'ECDC del 17 gennaio, si afferma che

In Cina sono stati identificati e monitorati 763 contatti stretti. Di questi, 644 hanno completato il periodo di osservazione, mentre 119 rimangono sotto osservazione medica. Finora, nessuno è risultato positivo per 2019-nCoV [7,10].

Questo sembra un risultato (molto) sorprendente. Con il senno di poi (e si spera indagini), c'è qualcosa che spiega perché tutti quei primi test di contatti stretti (di casi noti) erano essi stessi negativi? I test erano in qualche modo difettosi?

Secondo alcuni rapporti dei media molto più recenti, i kit di test cinesi inviati in Europa o addirittura in Turchia sono stati trovati difettosi, sebbene la percentuale non è chiara nella maggior parte dei casi, tranne [stranamente] per la Turchia:

In Turchia, che ha importato il suo primo lotto di "diverse migliaia" di kit all'inizio di marzo, i funzionari hanno determinato un tasso di accuratezza inferiore al 35%, secondo un alto funzionario con conoscenza diretta della questione. Il loro utilizzo è stato immediatamente sospeso e nuovi test sono stati forniti da un altro fornitore cinese. Sono arrivati ​​la scorsa settimana e avevano un tasso di accuratezza di circa il 90%, secondo il funzionario turco.

(La data dell'articolo è il 1 ° aprile, ma non penso che sia una bufala.) Non so se questo possa essere correlato ai precedenti non rilevamenti cinesi o meno ... ma è anche interessante notare che prima è stato menzionato un valore basso (~ 30% di accuratezza):

A febbraio, Wang Chen, direttore dell'Accademia statale cinese delle scienze mediche, ha stimato che i test degli acidi nucleici utilizzati in Cina erano accurati nell'identificazione di casi positivi del coronavirus solo del 30-50% del tempo.

Domanda interessante! Trovo difficile rispondere perché abbiamo solo dati preliminari, ma finora la velocità di trasmissione varia drasticamente, alcuni studi dicono che la velocità di trasmissione delle famiglie è [83%] (https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/ articoli / PMC7074995 /), in un podcast il Prof. Christian Drosten ha parlato di dati non pubblicati in cui il tasso di trasmissione familiare sembra essere inferiore al 50%, i primi studi cinesi lo hanno trovato al 5%. Non so dirti da dove vengono queste differenze. Per quanto riguarda l'esperienza personale: tutte le persone che conosco personalmente che sono state testate SARS-CoV-2 positive non hanno infettato il loro
[continua] membri della famiglia (sono stati tutti testati in Germania con il protocollo PCR pubblicato dalla Charité e tutti negativi). Posso fornire solo n = 3 per gli infetti en = 10 per i membri della famiglia; e anche così le prove aneddotiche dovrebbero a malapena contare. Tuttavia, penso che potremmo essere fortunati e un tasso di trasmissione dell'86% nelle famiglie è una sovrastima.
Un po 'a parte: CGTN ha fatto di tutto per difendere i kit cinesi esportati; dicono che gli utenti li stavano usando in modo sbagliato. https://covid-19.chinadaily.com.cn/a/202003/28/WS5e7e53bfa3101282172829dc.html
Una risposta:
#1
+8
Graham Chiu
2020-04-10 03:35:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si pensava che il primo caso di covid-19 fosse stato diagnosticato il 17 novembre 2019, coinvolgendo un residente di 55 anni a Wuhan con polmonite virale. Con un R0 di 2,5 avrebbero già contagiato almeno altre 2,5 altre persone ma per semplicità diciamo che il 17 novembre 2019 si sono verificati 2 casi inclusa la persona diagnosticata.

A quel tempo l'epidemia raddoppia il tempo si diceva che fosse di 5,2 giorni, diciamo 5 giorni per semplicità.

Il tempo di raddoppio dell'epidemia (il tempo necessario per raddoppiare l'incidenza giornaliera) era di 5,2 (4,6–6,1) giorni prima che Wuhan fosse messa in quarantena e interventi di salute pubblica implementati all'interno di Wuhan

Come test indipendente, sappiamo che il dottor Li Wenliang ha riferito al suo gruppo di compagni di classe WeChat il 30 dicembre 2019 che una SARS come la polmonite veniva diagnosticato nell'ospedale centrale di Wuhan dove lavorava. A quel tempo ci sarebbero stati circa 2 ^^ 8.6 o 288 casi. Circa il 5% avrebbe avuto bisogno di cure in terapia intensiva, quindi significa che circa 14 casi sarebbero passati attraverso varie unità di terapia intensiva ospedaliera in quel momento.

Li ha lanciato l'allarme dopo aver visto sette pazienti con sintomi simili alla SARS . Li ha segnalato la sospetta epidemia ai suoi colleghi in un gruppo chiuso sulla piattaforma di social media WeChat dopo aver appreso che i pazienti erano in quarantena.

Il rapporto dell'ECDC si riferisce a casi a partire dal 17 gennaio 2020, che è di 61 giorni dopo il 17 novembre 2019 o di circa 12 * 5 periodi di raddoppio. Quindi, questo significa che al 17 gennaio 2020 avrebbero dovuto avere 2 ^ 12 casi, ovvero 4096, ma il rapporto ha identificato solo 44 casi. Ciò indica che non sono riusciti a identificare la maggior parte dei casi in quel momento e suggerisce che il loro kit di test era impreciso. In aggiunta al problema era che in quel momento non si rendevano conto che i casi asintomatici potevano anche trasmettere malattie.

Ed è stato solo 6 giorni dopo, il 23 gennaio 2020, che Wuhan è stata bloccata con le città vicine nella provincia di Hubei che seguirono poco dopo.

Entro il 22 gennaio 2020, il nuovo coronavirus si era diffuso nelle principali città e province della Cina, con 571 casi confermati e 17 decessi segnalati. Sono stati segnalati casi confermati anche in altre regioni e paesi, tra cui Hong Kong, Macao, Taiwan, Thailandia, Giappone, Corea del Sud e Stati Uniti.

La mancanza di test accurati è stata anche un problema negli Stati Uniti e altrove.

https://www.scmp.com/news/china/society/article/3074991/coronavirus-chinas-first-confirmed-covid-19 -case-tracing-back

https://www.nature.com/articles/s41591-020-0822-7

https://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(20)30382-2/fulltext

https: // en. wikipedia.org/wiki/2020_Hubei_lockdowns



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...