Domanda:
Deterioramento della cartilagine nel paziente dopo la ricostruzione del LCA nel ginocchio controlaterale
Eric
2019-09-04 09:21:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dalla letteratura, circa il 50% dei pazienti sottoposti a ricostruzione del legamento crociato anteriore (LCA) sono predisposti all'osteoartrosi (OA) più avanti nella vita a causa del deterioramento della cartilagine e del danno alla cartilagine dovuto alla lesione [Fonte 1 e fonte 2]. Dalla mia comprensione, i pazienti, se sviluppano OA, in genere lo sviluppano solo nella gamba ferita invece che nella controlaterale.

Se evitano il peso sulla gamba ferita e usano principalmente la gamba controlaterale, non dovrebbe ' sperimentano un deterioramento della cartilagine anche nel controlaterale a causa dell'asimmetria dell'andatura? È perché non hanno avuto danni alla cartilagine dalla lesione in quella gamba?

Sono uno studente di ingegneria che studia biomeccanica, ma sto cercando di capire l'importanza e le relazioni tra la ricostruzione dell'ACL e lo sviluppo dell'OA.

Mentre siamo qui, anche la gamba infortunata subisce una diminuzione dell'angolo di flessione del ginocchio dopo l'infortunio. Questo influisce sul deterioramento della cartilagine se si applicano meno forze dalla flessione?

Non è la mia area di conoscenza, ma come outsider mi sembra un'ottima domanda per questo stack. Potresti migliorare la tua domanda scrivendo acronimi (sono abbastanza chiari in un contesto, ma comunque, è lo stile preferito qui per scriverli al primo utilizzo) e suggerirei di abbandonare l'ultima domanda. Le domande SE dovrebbero essere domande singole; il vostro ultimo comma aggiunge uno in più che non è particolarmente rilevante per il resto.
Bene D. Abbiamo avuto un chirurgo ortopedico che ci ha messo la testa un paio di volte, quindi spero che lo veda. Anche qui avevamo un PT. Avrò bisogno di scavare alcune risorse per questo, ma è un tema comune in medicina orto / sportiva che qualsiasi interruzione nella "catena cinetica" può avere effetti sia ipsilaterali che controlaterali (così come prossimali e distali) a seconda della lesione su come il paziente modifica il proprio movimento, ecc. per compensare la lesione.
Puoi riformulare il titolo in una domanda? Qualcosa come "Qual è il tasso di deterioramento della cartilagine nei pazienti dopo la ricostruzione del LCA nel ginocchio controlaterale?" o "La cartilagine si deteriora nei pazienti dopo la ricostruzione del LCA nel ginocchio controlaterale?"
Una risposta:
#1
+3
Janice
2020-04-09 23:58:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quindi ci sono due aspetti della degenerazione della cartilagine dopo una lesione del LCA, ciò che chiamano artrosi post-traumatica (PTOA): il primo è l'aumento della lassità del ginocchio dopo la ricostruzione del LCA e il secondo sono le molecole infiammatorie all'interno della sinovia che circonda il ACL e cartilagine. Quindi, mentre le persone possono compensare temporaneamente l'altra gamba mentre si stanno riprendendo, ci sono molte cause di OA nel ginocchio con deficit di ACL che non sono presenti nel ginocchio controlaterale.

  1. Hanno scoperto che tutti i metodi ricostruttivi attuali, siano essi innesti tendinei (ad esempio utilizzando il tendine del tendine del ginocchio) o innesti osso-tendine-osso (uso del tendine rotuleo) non ripristinano il cinematica del ginocchio torna alla linea di base. C'è lassità articolare che si verifica a causa della guarigione impropria tra l'innesto e i tunnel ossei che vengono creati per fissare l'ACL in posizione. Questa lassità provoca un aumento del carico e dello stress sulla cartilagine del femore e della tibia e, quindi, causa l'osteoartrite. https://journals-sagepub-com.ezproxy.med.cornell.edu/doi/10.1177/0363546507307396
  2. Esistono molte molecole pro-infiammatorie che vengono rilasciate all'interno del ginocchio capsula dopo la lesione iniziale e la ricostruzione che hanno dimostrato di contribuire allo sviluppo di OA nel ginocchio infortunato. Per non entrare troppo in profondità, non li menzionerò tutti, ma il fattore di necrosi tumorale alfa (TNF-alfa) è quello che è persistito nel ginocchio infortunato per anni dopo la ricostruzione del LCA. La presenza di questa molecola pro-infiammatoria indica che sono ancora in corso processi che aumentano la degradazione della cartilagine attraverso diversi processi. https://linkinghub.elsevier.com/retrieve/pii/S1063-4584(14)01250-3

Quindi sì, le persone che si sottopongono a ricostruzione del LCA possono avere andature diverse che possono causare loro di sviluppare OA nel ginocchio controlaterale (specialmente senza un'adeguata terapia fisica) molto lontano lungo la strada, ma questa probabilità è inferiore alla gamba ferita a causa di i fattori che ho elencato sopra. Ecco perché la percentuale di OA è molto più alta nella gamba ferita rispetto alla gamba controlaterale. La mia ricerca è nel processo di guarigione della ricostruzione dell'ACL, quindi non mi sento del tutto qualificato per rispondere a quella parte, spero che qualcun altro possa toccare quell'aspetto della tua domanda! Spero che questo abbia aiutato



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...