Domanda:
Effetti dell'esercizio durante un digiuno
ton.yeung
2015-06-26 20:43:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'esercizio durante il digiuno si esclude a vicenda?

Il digiuno come in:

  • da uno a tre giorni con solo acqua, e
  • cinque giorni al mese con una dieta a ridotto contenuto calorico (dieta che imita il digiuno)
  • NON un pasto, periodo di otto ore senza mangiare

Fare esercizio come in:

  • 10 minuti di cardio con> 70% della frequenza cardiaca massima
  • 15 minuti di ginnastica ritmica (allenamento in prigione)
  • 5 minuti di stretching

Esistono studi su quanto o quanto intenso sia l'esercizio sicuro durante un digiuno? Sto cercando linee guida per l'esercizio mentre sono sia a digiuno totale (solo acqua) che a dieta che imita il digiuno

Dieta che imita il digiuno:

il primo giorno della dieta, mangiavano 1.090 calorie: 10% di proteine, 56% di grassi e 34% di carboidrati. Dal secondo al quinto giorno, 725 calorie: 9% di proteine, 44% di grassi, 47% di carboidrati.

MODIFICA: ci sono alcune preoccupazioni sollevate sulla mia particolare biometria, quindi l'ho pubblicata nel mio profilo.

Il motivo per cui mi pongo questa domanda non è perché voglio perdere peso rapidamente, poiché credo già di avere un peso sano. In poche parole, ho visto articoli che indicano che il digiuno può avere un effetto positivo sul corpo (disintossicazione, ecc.). Gli articoli non hanno toccato l'attività durante il digiuno, mi chiedevo se ci fossero studi che lo facessero.

Se hai la malattia di McArdle non diagnosticata, potrebbe uccidere i tuoi reni.
@IronPillow - Ancora una volta, sei un mercante di paura. Per favore fermati. Chiunque può avere una serie di malattie non diagnosticate. La tua citazione di condizioni rare per screditare risposte valide non è gradita.
"Chiunque può avere una serie di malattie non diagnosticate". Assolutamente vero. E i cattivi risultati si verificano quando nessuno si ferma a pensare alle possibilità. Esaminiamo gli atleti delle scuole superiori per la cardiomiopatia ipertrofica, che è rara. I militari selezionano ogni recluta per il tratto * falce *, per evitare il piccolo numero di morti improvvise che provoca durante lo sforzo. Questo sito si prende delle libertà sprezzanti con la salute delle persone che non dovrebbe. Mi dispiace se questa è una notizia sgradita, ma sopprimere punti di vista alternativi non è certo il segno di una comunità aperta.
@IronPillow Penso che questa conversazione dovrebbe andare su meta. Cordiali saluti, il centro assistenza ha già affermato: ** Se la tua domanda richiede un consiglio medico personale, è fuori tema e invece dovrebbe essere indirizzata al tuo medico personale. ** (enfasi aggiunta da me). Se ritieni fortemente che il disclaimer non sia adeguato, apri una domanda su meta invece di dirottare questa domanda.
Due risposte:
#1
+6
JohnP
2015-06-30 21:37:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A condizione che tu sia in buona salute, non soffra di raffreddore, stato di malattia o altra soppressione del sistema immunitario, un esercizio moderato durante i periodi di digiuno non dovrebbe influire sulla tua salute. Per gli sforzi submassimali, potresti notare un affaticamento precoce e ci saranno impatti definiti sulle prestazioni man mano che ti avvicini agli sforzi massimi.

Avvertenza: stai ancora introducendo uno stato artificiale (a digiuno), che potrebbe avere complicazioni di salute . Pianificherei un consulto con un medico e spiegherei i tuoi piani e chiedo loro di farti un controllo tenendo presente questo prima di iniziare.

Tuttavia, ci sarà un certo impatto sul livello effettivo dell'esercizio, e quanto bene sei in grado di eseguire l'esercizio durante le parti successive del periodo di digiuno. Questi cambiamenti includono la depressione nel VO2 massimo (sebbene questo valore sia più un predittore delle prestazioni, non proprio una metrica di misurazione), livelli più elevati di acidi grassi liberi (FFA) nel sangue, nonché una gluconeogenesi un po 'soppressa e una concomitante aumento dell'ossidazione a base di grassi per produrre energia.

Ciò significa che il tuo corpo consumerà (principalmente) tutto il deposito di glicogeno muscolare ed epatico (fegato) e si trasformerà in ossidazione fax (corpi chetonici) per carburante. Non c'è molta differenza nei livelli di lattato / piruvato durante questo periodo, suggerendo che l'interruttore è adeguato per alimentare i muscoli che svolgono. Ci sono altri cambiamenti a breve termine in diversi livelli di ormoni e substrati (glicogeno, piruvato, lattato, ecc.), Ma questi vengono riportati alla normalità dopo aver ripreso il normale apporto alimentare.

Sebbene non sia uno stato ideale da perseguire, intermittente periodi di digiuno breve (< 12 ore) o anche fino a pochi giorni non dovrebbero avere alcun impatto sulla salute, anche se potresti notare qualche deterioramento delle prestazioni.

Questo studio sono stato in grado di ottenere, solo la prima pagina è disponibile gratuitamente. Sono stati necessari 5 soggetti obesi, e in un contesto clinico (ospedale), sono stati sottoposti a digiuno di 3-5 settimane, con solo acqua e integratori vitaminici per la salute. Hanno mostrato i cambiamenti sopra descritti negli ormoni e nei substrati, con un calo dei livelli di VO2 max a 2 e 4 settimane di esercizio. C'è stata anche una sostanziale perdita di peso, ma c'è da aspettarselo. Non hanno mostrato altri effetti negativi sulla salute durante il digiuno prolungato, ma, per sottolineare, avevano un'adeguata assunzione di acqua e una supplementazione giornaliera di vitamina e potassio.

Un altro documento disponibile tramite Dartmouth Sports ha esaminato 12 ore di digiuno per il Ramadan e l'effetto sulle prestazioni atletiche, e ha scoperto che anche nello stato di digiuno limitato, c'è un certo impatto sulle prestazioni. Un passaggio spicca nel documento:

Aragón-Vargas ha pubblicato un'ampia revisione della letteratura più antica sugli effetti del digiuno sulle prestazioni di resistenza. (21) La conclusione di questa recensione è stata che un breve periodo (da 24 ore a 4 giorni) di digiuno negli esseri umani ha comportato una diminuzione della capacità di eseguire esercizi di resistenza. Nonostante un effetto piuttosto consistente del digiuno, tuttavia, non vi erano prove chiare del meccanismo responsabile del precoce inizio della fatica.

Ciò è corroborato da altre sezioni della paper, uno che descrive in dettaglio le prestazioni impatti sul ciclismo al 100% del livello VO2 max dopo 24 ore di digiuno e impatti su eventi ad alta intensità come le corse di 100 me 800 m. È interessante notare che una sezione non mostra alcuna differenza nelle riserve di glicogeno muscolare in assenza di esercizio durante il digiuno.

Potrebbe esserci qualche effetto di una riduzione della riserva di glicogeno muscolare sui tassi massimi di glicogeno muscolare. si è con una conseguente perdita della prestazione durante l'esercizio ad alta intensità, ma pochi giorni di digiuno in assenza di esercizio hanno scarso effetto sul glicogeno muscolare contenuto. (18)

Postulano che a causa dell'acidosi metabolica che inizia a salire con un digiuno prolungato sia parte della ragione dell'affaticamento precoce dell'esercizio, il che è interessante.

Il secondo articolo contiene anche 57 studi citati relativi all'esercizio fisico a digiuno.

risposta fantastica, leggerò gli articoli di riferimento quando torno a casa dal lavoro.
@ton.yeung - Alcuni (se non molti) potrebbero essere dietro i paywall. Quello per il Ramadan è completamente disponibile e puoi utilizzare [Google Scholar] (https://scholar.google.com/) per vedere se verranno fuori gli altri. Vedi anche ciò che ho consigliato prima di consultare il medico.
#2
-2
Iron Pillow
2015-06-30 08:35:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se pesi 400 libbre, la risposta è: No.

Se sei un nuotatore olimpionico, la risposta è: Vai avanti.

Se sei nel mezzo, la risposta è: vai dal tuo medico.

In altre parole, nessuno può darti una risposta sicura senza sapere molto di più su di te. Non è saggio porre domande come questa su Internet e persino non dare ascolto alle risposte.

Questo è un sito di salute e questa non è una domanda senza risposta.
Certo, è responsabile se vuoi essere irresponsabile. Una risposta responsabile, tuttavia, richiede troppi avvertimenti o, senza di essi, troppi presupposti. L'OP ha segni di un disperato bisogno di perdere peso (cioè combinando il digiuno con l'esercizio). Ciò suggerisce che sia in sovrappeso e probabilmente sedentario, il che aumenta la probabilità di complicazioni, indipendentemente dalla risposta fornita. Cos'altro non ci ha detto OP? Non vi è alcun accenno all'età, né alla storia medica precedente: alcuni farmaci potrebbero renderlo davvero pericoloso. La domanda di OP ha molte parti mobili, ognuna delle quali potrebbe causare danni.
"Esistono ** studi ** su quanto o quanto intenso sia l'esercizio sicuro durante il digiuno"? Non cerco cure personalizzate. Per quanto riguarda la mia salute fisica, vedi la modifica sopra.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...