Domanda:
Esiste una percentuale di grasso corporeo ottimale?
Patrick Hoefler
2015-04-02 23:02:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Molte bilance pesapersone digitali oggigiorno includono la misurazione automatica della percentuale di grasso corporeo (approssimativa).

Sono a conoscenza di alcune linee guida per la percentuale di perdita di grasso corporeo, ma esistono effettivamente studi scientifici sulla percentuale di grasso corporeo consigliata per una salute ottimale?

Una risposta:
#1
+9
JohnP
2015-04-03 03:02:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Al momento non sono a conoscenza di raccomandazioni scientifiche per i livelli di grasso corporeo sano. Ci sono osservazioni empiriche e tabelle / considerazioni attuariali, ma non è stato ancora pubblicato uno studio definitivo "Per un maschio caucasico di 30 anni, l'8-15% di grasso corporeo è l'ideale per la salute".

Là era uno studio del 2000 pubblicato sull ' American Journal of Clinical Nutrition che ha tentato di gettare le basi per questo tipo di valutazione e hanno elaborato alcune formule interessanti per la valutazione del grasso corporeo, ma è stato è rimasto molto aperto e necessita di molto più studio.

È disponibile un grafico tramite l'American Council on Exercise (ACE) che mostra i livelli di grasso per varie categorie di uomini e donne, ma non fa distinzione sull'età, semplicemente sul livello di attività.

enter image description here

Un altro paio di grafici di Accufitness (Produttori di pinze per grasso corporeo) mi piace di più, poiché tiene conto sia dell'età che del sesso , ma non tiene conto del livello di attività.

enter image description here enter image description here

Se guardi i grafici BMI, qualsiasi cosa al di sotto di 18,5 è considerata malsana e qualsiasi cosa oltre 25-30 (a seconda del grafico) tende verso la fascia obesa. Queste sono più tabelle statistiche / attuariali che altro, tuttavia, e sono state in circolazione (in gran parte invariate) sin dal lancio all'inizio / metà del 1800.

Per quanto riguarda la misurazione, ci sono tre diversi tipi di grasso, sottocutaneo (sotto la pelle), viscerale (intorno agli organi del corpo) e intramuscolare (nei muscoli, come la marmorizzazione su una bistecca). L'impedenza bioelettrica (come la scala che hai menzionato) funziona facendo passare una bassa corrente elettrica attraverso il corpo e misurando la resistenza. Questi possono avere un intervallo di precisione +/- del 3-10% a seconda del modello e possono essere influenzati dall'idratazione, dall'ora del giorno, dalla pelle bagnata e da altri fattori.

I calibri per la pelle eseguiti da un professionista esperto possono avere una variazione fino al 3%, la pesata subacquea (di nuovo eseguita correttamente) può scendere al di sotto del 3% e il gold standard è una scansione DXA che misura tutto, dalla densità ossea al grasso totale .

Finora tutti concordano sul fatto che un peso troppo basso o troppo alto fa male e comporta il rischio di lesioni / malattie / malattie, ma non abbiamo ancora concordato cosa è bene per quale gruppo di popolazione.

+1 per * sappiamo che è brutto essere troppo alto o troppo basso, ma non sappiamo cosa sia troppo alto o troppo basso *: P
Perché il grasso corporeo consigliato aumenta con l'età? È solo a causa delle statistiche o c'è qualche ragione medica?
Principalmente statistiche e tendenze sociali generali. Molte persone anziane rallentano e non sono così attive fisicamente, quindi le tendenze del grasso corporeo aumentano. Ciò è confermato da questo studio in cui è stato dimostrato che il grasso corporeo di per sé non aumenta con l'età: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8440839


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...