Domanda:
Gli individui daltonici e daltonici sono in grado di sognare a colori?
Butterfly and Bones
2017-01-10 02:46:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che le persone che soffrono di daltonismo o totale cecità, non sono in grado di vedere una vasta gamma di colori come la maggior parte delle persone. Capisco che possano distinguere l'ombreggiatura (scuro o chiaro), ma sono curioso di sapere se nei loro sogni sono in grado di sperimentare la vivacità dei colori (dato che non viene erogato tramite il nervo ottico, ma piuttosto l'ippocampo)? ? Sarebbero in grado di riconoscere il colore se lo facessero (se avessero cecità o daltonismo per tutta la vita?)

Non sono affatto un esperto di visione o sogni, quindi forse lo fraintendo completamente. Sentiti libero di correggermi e spiegami come il colore viene percepito sia attraverso la visione fisica che internamente come nei sogni.

Dal momento che il loro cervello non ha mai imparato come sono i colori (cioè non ha riferimenti), dubito molto che un individuo daltonico possa sognare a colori. Mi aspetterei anche che una persona totalmente cieca possa solo sognare nel mondo con cui il suo cervello ha familiarizzato, e quindi, non effettivamente sognare per immagini.
La completa cecità ai colori è molto rara. La maggior parte degli individui daltonici sono daltonici rosso-verdi o blu-gialli, il che significa che possono vedere i colori ma hanno difficoltà a distinguere i colori in quegli spettri.
Una risposta:
#1
+8
BillDOe
2017-01-11 06:40:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gli esseri umani (e molti mammiferi, del resto) non nascono sapendo come usare i nostri occhi. Durante il primo mese possiamo solo distinguere forme e ombre vaghe oltre molto più di un piede o giù di lì, anche se durante quel periodo si verifica uno sviluppo del colore. (Riferimenti qui e qui.)

Non entrerò più nei dettagli; il punto è che il cervello di una persona nata cieca non imparerebbe mai a elaborare le immagini. E senza quell'esperienza, non avrebbero un contesto in cui collocare quelle immagini in un sogno. Penso che sarebbe ragionevole concludere che una persona cieca dalla nascita possa solo sognare nel contesto delle proprie esperienze (cioè un mondo non vedente).

Allo stesso modo, un daltonico (o più precisamente carente di colore ) la persona non può sognare in nessun colore con cui non ha esperienza. Ad esempio, se qualcuno non poteva vedere il verde, allora non poteva vederlo o il giallo (il giallo è una combinazione di rosso e verde). Dal momento che non hanno esperienza con quei colori (cioè non hanno idea di come siano), non potrebbero avere sogni con quei colori.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...