Domanda:
Quali sono gli effetti della rimozione degli zuccheri da una dieta equilibrata per una persona altrimenti sana
Von Huffman
2015-04-02 22:11:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quali effetti avrebbe la rimozione degli zuccheri da una dieta equilibrata su una persona altrimenti sana? Ho sentito dire che gli zuccheri sia raffinati che naturali possono avere un impatto negativo sul corpo. È sicuro smettere di consumare zuccheri tutti insieme?

Giusto per chiarire, intendi eliminare gli "zuccheri aggiunti" dalla tua dieta, come il comune zucchero da tavola? Perché ** [zucchero] (http://en.wikipedia.org/wiki/Sugar) ** è un nome generico dato a molte sostanze presenti nella maggior parte delle piante, carni, latticini, cereali, ecc. Ecc. Non credo tu voglia assolutamente evitare tutti i tipi di zucchero presenti nel tuo cibo.
@JCPedroza: Vedi [diversi tipi di zucchero] (http://www.sugar.org/all-about-sugar/types-of-sugar/): normale (zucchero bianco, zucchero extra fine o fine), zucchero della frutta, ecc.
Non credo sia possibile eliminare tutti gli zuccheri dalla dieta, ma puoi eliminare gli zuccheri aggiunti.
Una risposta:
#1
+9
arkiaamu
2015-04-03 14:30:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In primo luogo, rimuovere tutti gli zuccheri aggiunti dalla dieta migliorerà sicuramente la tua salute generale a lungo termine a causa del minor rischio di diabete: il tuo livello di glucosio nel sangue sarà più stabile con meno variabilità e il tuo la dieta includerà meno "calorie vuote". Per resistere al lavoro, agli hobby, all'esercizio fisico e alla vita quotidiana non è necessario aggiungere zuccheri nella dieta. Sono cattivi.

La rimozione di carboidrati dalla dieta può avere un impatto negativo ma non necessariamente. Le diete classiche a basso contenuto di carboidrati consigliano di rimuovere dalla dieta tutte le sostanze con un alto indice glicemico (IG). Più alto è il GI, più velocemente il livello di glucosio nel sangue aumenterà durante la digestione del cibo. Il pane bianco o il riso bianco sono esempi di alimenti con un alto valore IG. All'estremo, una dieta a basso contenuto di carboidrati può provocare chetosi, il che significa che il tuo corpo diventerà leggermente acido e tutto il tuo consumo energetico è dovuto alla combustione dei grassi. La rimozione di tutti i carboidrati interrompe il ciclo dell'acido citrico all'interno delle cellule e questo si traduce nella formazione di sostanze chetoniche che sono acide.

La chetosi può migliorare la tua perdita di peso bruciando i grassi in modo più efficiente. Tuttavia ci sono notevoli variazioni tra i soggetti in questo. Le diete a basso contenuto di carboidrati e la conseguente chetosi possono provocare nausea, mal di testa e malattie generali. Non tutte le persone tollerano diete a basso contenuto di carboidrati o chetosi.

Se esegui esercizi di lunga durata, non posso raccomandare di rimuovere le sostanze ad alto indice glicemico dalla tua dieta. I muscoli scheletrici hanno bisogno di molta energia durante gli esercizi di lunga durata. Il più importante accumulo di energia è il glicogeno muscolare. Questo viene consumato in esercizi di lunga durata e dopo che si esaurisce il corpo inizia a utilizzare grassi e proteine. Gli alimenti con un alto valore GI sono importanti per ripristinare le riserve di glicogeno muscolare dopo l'esercizio. Pertanto, rimuovere, ad esempio, il riso bianco dalla dieta non sarà utile per l'esercizio se di solito è di lunga durata. L'allenamento a intervalli o di forza è una questione diversa. È anche importante notare che anche una lunga giornata di lavoro può essere simile a un esercizio di lunga durata. La capacità del tuo corpo di tollerare la mancanza del glicogeno muscolare dipende molto dalla tua salute e forma fisica.

Devo aggiungere un punto di contesa chiarificatore. La tua affermazione di "rimuovere, ad esempio, il riso bianco dalla tua dieta non sarà utile per l'esercizio se di solito dura a lungo ..." semplicemente non è vero per tutti. Se sei stato in uno stato di chetosi per un po 'di tempo (diciamo settimane, dove è diventata la tua norma), la maggior parte delle persone può e utilizzerà efficacemente l'energia a base di grassi, sia immagazzinata che dietetica. Personalmente ho sempre colpito un muro dopo circa un'ora di esercizio abbastanza intenso fino a quando non mi sono adattato completamente al cheto. Non è raro per me essere molto forte per 2 o più ore in una corsa o in bicicletta ora.
Questo manca di riferimenti. Inoltre: non è del tutto negativo, ma soprattutto non riguarda l'eliminazione dei monosaccaridi dalla dieta.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...