Domanda:
Perché il mio antibiotico fa ingiallire la mia urina?
kathy
2015-04-01 10:46:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando il mio medico mi ha somministrato antibiotici per la febbre, ho notato che la mia urina è insolitamente gialla. Perché è così?

C'è qualche possibilità che ti sia stato somministrato anche un farmaco chiamato Pyridium per trattare i sintomi di un'infezione del tratto urinario?
@Susan negativo. Era per la febbre e il freddo. Ricordo che mi è stata diagnosticata una specie di infezione respiratoria. Non ho avuto sintomi di infezione del tratto urinario.
Ok grazie. Sarebbe davvero utile se potessi dirci di che antibiotico si tratta.
Il tuo medicinale è stato fornito con un foglietto illustrativo. Potrebbe menzionare i cambiamenti di colore delle urine. (Questo è l'equivalente medico del dire "leggi la documentazione".)
Due risposte:
#1
+10
kenorb
2015-04-01 20:04:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il colore, l'odore e la consistenza dell'urina possono essere diversi e possono rivelare cosa hai mangiato, quanto bevi e quali malattie hai, quindi il cambiamento del colore di solito è qualcosa di completamente normale. Tutte le sostanze che circolano nel tuo corpo (inclusi batteri, lieviti, proteine ​​/ zuccheri in eccesso possono arrivare lì. È una parte importante del processo di smaltimento del tuo corpo ed è un utile strumento di diagnosi.

Tomas Griebling, MD, MPH (vicepresidente del dipartimento di urologia presso l'Università del Kansas) afferma:

Da un punto di vista storico, l'analisi delle urine era una delle finestre originali su ciò che sta accadendo nel corpo.

Anthony Smith, MD (professore e capo di urologia presso l'Università del New Mexico) dice:

L'urina è lì principalmente per sbarazzarsi di tossine o cose che altrimenti accumulo nel corpo che sarebbe dannoso per il corpo.


L'urina prende il colore dal pigmento urocromo e varia tra il giallo paglierino chiaro / giallo e ambra scuro / profondo (miele). Il colore più scuro è normalmente quando urini per la prima volta al mattino (questo indica che il tuo fegato era occupato di notte per sbarazzarsi delle tossine). Durante il giorno o la sera ca n indica disidratazione, quindi dovresti bere più acqua.

Questi sono alcuni dei medicinali e delle vitamine che possono cambiare il colore delle urine:

  • Giallo o giallo-verde: cascara, sulfasalazina, vitamine del gruppo B.
  • Arancione: rifampicina, sulfasalazina, vitamine del gruppo B, vitamina C.
  • Rosa o rosso: fenolftaleina, propofol, rifampicina, lassativi contenenti senna.
  • Verde o blu: amitriptilina, cimetidina, indometacina, prometazina, propofol, triamterene, diverse multivitamine.
  • Marrone o nero-brunastro: levodopa, metronidazolo , nitrofurantoina, alcuni agenti antimalarici, metildopa, lassativi contenenti cascara o senna.

Fonte: Centro sanitario per l'incontinenza urinaria


Se sei preoccupato per il colore delle tue urine (oltre a contattare il tuo medico, ovviamente), puoi acquistare strisce reattive per le urine per la determinazione di leucociti, nitriti, urobilinogeno, proteine, pH, sangue, peso specifico , chetoni, bilirubina e glucosio nelle urine. Puoi facilmente verificare se la tua infezione è scomparsa o meno.


Consulta la seguente tabella (The Color of Pee) disponibile presso Cleveland Clinic:

The Color of Pee: Pale straw, Transparent Yellow, Dark yellow, Amber of honey, Syrup, Pink, Orange, Blue, Green, Foaming or fizzing

Vedi anche la versione PDF.

Vedi anche:

"non esiste l'urina viola" ... gusci! lol +1 buon post
#2
+5
JMP
2015-04-01 16:44:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'antibiotico potrebbe avere un effetto antidiuretico. Questo riduce la quantità di acqua nell'urina e quindi la tonalità gialla naturale è intensificata.

C'è una definizione di antidiuretico su Wikipedia. L'elemento chiave della capacità naturale del corpo di trattenere l'urina è la vasopressina.

Esistono rimedi naturali sia per la ritenzione urinaria che per la mancanza di ritenzione urinaria. Prova:

Questo ha le caratteristiche per una buona risposta, ma qui su Salute, incoraggiamo vivamente l'uso di riferimenti. Sono l'unico modo in cui possiamo sapere se le informazioni sono affidabili o meno. Se stai lottando per trovare buone fonti, controlla, [Cosa sono le fonti affidabili?] (Http://meta.health.stackexchange.com/questions/112/what-are-reliable-sources) Se vuoi saperne di più sulla posizione del nostro sito sulle risposte senza riferimenti, controlla, [Le risposte senza riferimenti dovrebbero essere immediatamente eliminate?] (http://meta.health.stackexchange.com/questions/283/should-answers-without-references-be-immedially -eliminato)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...