Domanda:
Perché i medici usano il tendine invece del legamento nella chirurgia del buco della serratura?
user24092
2016-05-25 18:55:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per la chirurgia del ginocchio, il metodo più comune consiste nell'utilizzare un tendine da un'altra parte del corpo del paziente per sostituire il legamento crociato anteriore strappato. Ma perché il tendine non il legamento? Il tendine ha una composizione diversa dal legamento. Dovrebbe essere necessario un tempo di riparazione più lungo utilizzando il tendine anziché il legamento.

"Il tendine ha una composizione diversa dal legamento. Dovrebbe richiedere un tempo di riparazione più lungo usando il tendine invece del legamento." Sono curioso; cosa ti fa dire questo?
Questa domanda richiede più informazioni e riferimenti.
Dove prenderesti un legamento che non ti farà stare peggio?
Una risposta:
#1
+2
Bruce Kirkpatrick
2018-09-25 03:57:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Graham Chiu lo ha detto molto bene: "Dove prenderesti un legamento che non ti farà stare peggio?"

Contiamo sui nostri legamenti per la stabilità strutturale del nostro scheletro. Questo sostituisce l'integrità dei nostri attaccamenti muscolari, sebbene ci siano alcune eccezioni. Dato che sono attaccati ai muscoli, i tendini saranno più superficiali ( più facile da accedere) e più abbondanti.

Alcune circostanze possono richiedere trasferimento (non una rimozione completa come nella raccolta del tendine, ma il reindirizzamento di un'estremità) di un legamento. Ciò accade quando la stabilità di una struttura scheletrica è secondaria alla stabilità di un'unione ossea adiacente, quindi un legamento viene adeguatamente ridefinito:

"Ricostruzione dell'articolazione acromioclavicolare con trasferimento del legamento coracoacromiale utilizzando la tecnica di attracco. " Millett et al. Disturbi muscoloscheletrici BMC. 2009.

Le lussazioni acromioclavicolari (AC) sintomatiche sono state storicamente trattate chirurgicamente con ricostruzione del legamento coracoclavicolare (CC) con trasferimento del legamento coracoacromiale (CA). La clavicola distale è stata resecata e stabilizzata con la ricostruzione del legamento CC utilizzando il legamento CA. Il legamento CA è stato fatto passare nel canale endomidollare e tensionato, utilizzando una tecnica di "aggancio" modificata. La procedura di aggancio consente il tensionamento del legamento CA trasferito e la guarigione del legamento in un tunnel osseo intramidollare. Sono stati ottenuti ottimi risultati clinici, riducendo il rischio di instabilità ricorrente della clavicola distale.

CClig-CAlig



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...