Domanda:
Mancanza di mangiare per migliorare la memoria
Morella Almånd
2016-05-14 23:32:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Certamente non ho intenzione di farlo, né lo farei mai, ma stavo leggendo Unbroken , il libro, e c'era una parte in cui, dopo non aver potuto mangiare per così tanto tempo , i personaggi del campo di prigionia hanno cominciato ad avere una memoria straordinaria. È passato un po 'di tempo da quando ho letto il libro, quindi potrei avere un paio di punti della trama errati, ma ricordo che una persona è stata in grado di imparare fluentemente una lingua in qualcosa come un mese.

Comunque, mi chiedevo se fosse davvero la mancanza di cibo a causare questo o se fosse qualcos'altro, e se questo avesse qualche validità.

Grazie per la domanda, spero di aver risposto alla tua domanda, pls se ci sono correzioni che pensi possano essere aggiunte per rendere la mia risposta più chiara, ti preghiamo di specificare il prima possibile. Grazie
Il cibo non ha un sapore migliore di quello che ha fame?
Una risposta:
#1
+3
kit
2018-10-22 14:16:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per rispondere alla tua domanda, esamineremo il processo fisiologico della fame, la conversione del cibo come energia e il modo in cui il corpo umano utilizza tale energia.

Conversione del cibo / Digestione

La digestione del cibo inizia nella bocca dove i nostri enzimi nella nostra saliva iniziano a scomporre l'amido. Il cibo viene digerito principalmente dall'acido e da altri enzimi nello stomaco per scomporre ulteriormente il cibo in una forma più assorbibile e infine assorbito nell'intestino. Questo è con un'esenzione al grasso che può essere assorbito solo con la presenza di bile per l'emulsificazione dei grassi nel duodeno (la parte in cui i dotti biliari entrano nella prima parte dell'intestino tenue). I nutrienti assorbiti dal cibo possono essere classificati in grassi, glucosio / zucchero, proteine, vitamine, minerali ed elettroliti. In questo contesto, ci concentreremo su grassi, zuccheri e proteine ​​che costituiscono le calorie del cibo che mangiamo e che vengono utilizzate come energia. -estratto da The Physiology of Digestion


Physiology of Starvation

Il nostro corpo mantiene un particolare livello di glucosio nel sangue per mantenere i normali processi biologici. Tale livello varia da individuo a individuo, ma esiste un intervallo normale.

Il livello di glucosio nel sangue è mantenuto uguale o superiore a 80 mg / dl da tre fattori principali: ( 1) la mobilizzazione del glicogeno e il rilascio di glucosio da parte del fegato, (2) il rilascio di acidi grassi da parte del tessuto adiposo e (3) il passaggio del carburante utilizzato dal glucosio agli acidi grassi da parte dei muscoli e del fegato. - Biochemistry, 5a edizione: Jeremy M Berg, John L Tymoczko e Lubert Stryer


Metabolismo energetico durante la fame

Ogni organo ha un profilo metabolico unico

Cervello. Il glucosio è virtualmente l'unico carburante per il cervello umano, tranne durante la fame prolungata.

Gli acidi grassi non servono come carburante per il cervello, perché sono legati all'albumina nel plasma e quindi non attraversano la barriera emato-encefalica. Nella fame, i corpi chetonici generati dal fegato sostituiscono in parte il glucosio come carburante per il cervello.

La fame prolungata può causare un aumento della quantità di chetoni nel corpo per mantenere il normale funzionamento del cervello. È stato condotto uno studio che la somministrazione di chetoni ha migliorato il funzionamento del cervello in pazienti con lesioni cerebrali traumatiche. Un altro studio afferma che i corpi chetonici svolgono un ruolo neuroprotettivo durante la fame.

PS

Ho esaminato la descrizione del libro che hai letto ( "Unbroken è una testimonianza della resilienza della mente, del corpo e dello spirito umani". ). La risposta sembra essere "volontà" o "spirito" . Oppure potrebbe essere solo chetoni.

Comune termine improprio con chetosi, chetoacidosi da fame e chetoacidosi diabetica che hanno esiti molto diversi .



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...