Domanda:
Risultati e rischi della chirurgia LASIK
Akshay Vasu
2015-04-02 13:49:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se un individuo con problemi di vista subisce un intervento chirurgico LASIK, restituirà la vista esattamente alla normalità? Quali sono i rischi della procedura? Ci sono effetti collaterali o complicazioni di cui preoccuparsi?

Due risposte:
#1
+5
umesh krishna
2015-04-02 15:39:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le complicanze postoperatorie includono quanto segue:

  • Rughe o strie visivamente significative nel lembo (1%)
  • Lembo lussato (primo periodo postoperatorio)
  • Infezione (primo periodo postoperatorio; molto raro; < 0,02%)
  • Cheratite intralamellare diffusa (< 0,1%)
  • Crescita epiteliale interna (dal primo al tardo postoperatorio; 1-2 %)
  • Sotto / sovracorrezione (vedi risultati)
  • Ectasia (incidenza sconosciuta; < 0,01%)

In generale, i risultati LASIK sono migliori per pazienti con bassa miopia (tra 1 e 6 D) e astigmatismo basso (< 1 D). È stato riportato che la stabilità è buona con cambiamenti minimi o nulli nella maggior parte dei pazienti tra 3 mesi e 1 anno dopo l'intervento. Altri fattori che possono influenzare i risultati includono il tipo di laser e microcheratomo utilizzati e l'esperienza del chirurgo.

Ma:

  1. Ma personalmente ho sentito da alcuni dei miei college che può ripresentarsi dopo 10 anni circa.
  2. La procedura non è altro che ridurre la parte della cornea dell'occhio, quindi in futuro in età avanzata se si sviluppa la cataratta (che ha un'incidenza superiore al 70% tra le persone anziane), Le opzioni di chirurgia della cataratta diventano limitate perché abbiamo perso una notevole quantità di cornea per questo LASIK.
  3. Il mio vecchio professore di oftalmologia, mi ha negato di andare per LASIK (sono troppo miope - indossare il vetro). Quel giorno mi ha tenuto una conferenza di 5 minuti parlando delle complicazioni (ora però mi manca). Questa conversazione è avvenuta 2 anni fa. Non è vecchio.
  4. Ha appena detto "non sprecare la cornea"
Da dove provengono queste informazioni?
La ricorrenza può avvenire entro soli 3 anni ...
Questo ha le caratteristiche per una buona risposta, ma qui su Salute, incoraggiamo vivamente l'uso di riferimenti. Sono l'unico modo in cui possiamo sapere se le informazioni sono affidabili o meno. Se stai lottando per trovare buone fonti, controlla, [Cosa sono le fonti affidabili?] (Http://meta.health.stackexchange.com/questions/112/what-are-reliable-sources) Se vuoi saperne di più sulla posizione del nostro sito sulle risposte senza riferimenti, controlla, [Le risposte senza riferimenti dovrebbero essere immediatamente eliminate?] (http://meta.health.stackexchange.com/questions/283/should-answers-without-references-be-immedially -eliminato)
#2
+1
kenorb
2015-04-06 20:20:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I rischi della LASIK (cheratomileusi in situ assistita da laser) possono includere:

  • Perdita della vista dovuta a infezione,

    I ricercatori hanno calcolato che il rischio di una significativa perdita della vista conseguenza della chirurgia LASIK è più vicino a 1 caso su 10.000.

  • Aberrazioni di ordine superiore,

    Queste aberrazioni includono "starbursts", "ghosting", "halos" e altre.

  • Secchezza degli occhi,

    Sebbene di solito sia temporaneo, può svilupparsi in sindrome dell'occhio secco.

  • Halos,

    Alcuni pazienti post-LASIK vedono aloni e esplosioni di stelle intorno a luci intense di notte.

  • Altre complicazioni include:

Alcune persone con scarsi risultati dalle procedure chirurgiche LASIK riferiscono una qualità della vita significativamente ridotta a causa di problemi di vista o dolore fisico associato all'intervento . Una piccola percentuale di pazienti potrebbe aver bisogno di un altro intervento chirurgico perché la loro condizione è eccessivamente corretta o sottocorretta.

Fonte: LASIK - Risks su Wikipedia

Ciao kenorb, stai usando di nuovo wikipedia come supporto principale delle tue affermazioni. Ricorda, consentiamo solo a wikipedia di definire termini o chiarimenti.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...