Domanda:
I vaccini causano l'autismo?
Nate Barbettini
2015-04-06 09:36:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che la questione del danno da vaccini sia stata in giro almeno da quando i vaccini 1 . Nello specifico, l'affermazione che i vaccini possono causare o contribuire all'autismo è stata oggetto di accesi dibattiti negli ultimi dieci anni. Molti affermano che esiste un collegamento pericoloso (forse nascosto).

Qual è lo stato attuale della ricerca medica su questo argomento? Potrebbe esserci una cospirazione nell'industria farmaceutica per nascondere un collegamento?

Vedi anche questa [domanda correlata su Skeptics SE] (http://skeptics.stackexchange.com/q/607).
Chiedete del complotto: c'è stata infatti una cospirazione in un ricercatore ormai screditato per creare il collegamento dove non esisteva alcun collegamento. È stato pagato dagli avvocati per trovare un collegamento; e aveva sviluppato un vaccino monodose e aveva bisogno di convincere le persone ad abbandonare la MMR. Questo fumetto lo spiega bene. http://tallguywrites.livejournal.com/148012.html
Tre risposte:
#1
+59
michaelpri
2015-04-06 11:45:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa è stata una controversia controversa per molto tempo e può coinvolgere molte opinioni personali, ma cercherò di rispondere a questa domanda nel modo più scientifico possibile.

Non ci sono state prove valide che i vaccini causano l'autismo. Sono state proposte diverse teorie sul motivo per cui i vaccini potrebbero causare l'autismo, come l'ingrediente di alcuni vaccini thimerosal essendo dannoso, ma queste sono state tutte smentite da molti esperimenti diversi.

Molte fonti affidabili come CDC 1 afferma che non esiste alcun collegamento tra autismo e vaccini. Un rapporto del 2011 2 dell'Istituto di medicina che ha testato 8 diversi vaccini su adulti e bambini ha dimostrato che i vaccini sono molto sicuri.

Uno studio CDC del 2013 3 aggiunto alla ricerca che mostra che i vaccini non causano ASD. Lo studio ha esaminato il numero di antigeni (sostanze nei vaccini che inducono il sistema immunitario del corpo a produrre anticorpi anti-malattie) dai vaccini durante i primi due anni di vita. I risultati hanno mostrato che la quantità totale di antigene dai vaccini ricevuti era la stessa tra i bambini con ASD e quelli che non avevano ASD.

Il CDC ha anche finanziato molti altri studi sugli ingredienti dei vaccini e i loro collegamenti con l'autismo, in particolare il thimerosal 4 , un ingrediente a base di mercurio utilizzato in alcuni vaccini. Questi studi hanno mostrato "nessun legame tra vaccini contenenti thimerosal e ASD, così come nessun legame tra il vaccino contro morbillo, parotite e rosolia (MMR) e ASD nei bambini".

Elenco completo degli studi CDC sul legame tra vaccini e autismo 5

Questi sono abbastanza convincenti, ma non puoi fare affidamento su una sola fonte, giusto?


Un numero nell'Oxford Journal 6 mostra anche come, anche se ci sono state molte affermazioni secondo cui i vaccini causano l'autismo, non ce ne sono studi che aiutano a sostenere questa affermazione.

Un aumento mondiale del tasso di diagnosi di autismo, probabilmente guidato da criteri diagnostici più ampi e da una maggiore consapevolezza, ha alimentato la preoccupazione che un'esposizione ambientale come i vaccini possa causare l'autismo. Le teorie per questa presunta associazione si sono incentrate sul vaccino morbillo-parotite-rosolia (MMR), sul thimerosal e sul gran numero di vaccini attualmente somministrati. Tuttavia, sia gli studi epidemiologici che quelli biologici non supportano queste affermazioni.

Uno studio che ha avuto luogo nel Regno Unito dal 1979 al 1992 7 ha scoperto che anche se c'è stato un aumento dei casi di autismo, non c'è stato alcun aumento nel numero di casi quando il vaccino morbillo-parotite-rosolia (MMR), un altro vaccino controverso, è stato introdotto nel 1988.

Uno studio del 2003 nella metropolitana di Atlanta 8 , in Georgia, ha confrontato l'età in cui il vaccino MMR è stato somministrato a bambini con autismo con l'età in cui i bambini senza autismo lo hanno ricevuto. I risultati sono stati che la percentuale di tempo in cui i bambini sono stati vaccinati in entrambi i gruppi di controllo era simile.

La voce dell'Oxford Journal ha menzionato molti altri studi che hanno testato il legame tra vaccini MPR e autismo e non ci sono state prove plausibili .

L'altro ingrediente del vaccino che si dice anche causare l'autismo è il thimerosal, che ho menzionato prima. Il numero dell'Oxford Journal mostra anche studi su questo collegamento.

Uno studio in Finlandia 9 ha contribuito a dimostrare che non c'era un legame tra thimerosal e autismo . In effetti, i casi di autismo sono aumentati nel 1992 dopo l'interruzione dei vaccini contenenti thimerosal.

Un altro studio nel Regno Unito 10 ha anche smentito la teoria che il thimerosal provoca l'autismo. Hanno effettivamente scoperto che i vaccini contenenti thimerosal potrebbero persino avere un effetto benefico sui bambini.

Ci sono stati anche molti altri studi che invalidano il legame tra thimerosal e autismo.

Un'ultima teoria che è stata proposta è che più vaccini somministrati a un bambino contemporaneamente possono indebolire il loro sistema immunitario e causare autismo. Questa teoria è viziata per diversi motivi.

Questo articolo 11 ha utilizzato i dati di molti studi e ha scoperto che i vaccini non sopraffanno e indeboliscono il sistema immunitario di un bambino . I neonati sono in grado di rispondere bene ai numerosi vaccini che vengono loro somministrati.

Un altro studio 12 ha scoperto che i vaccini non hanno indebolito il sistema immunitario a eventuali malattie. Non sono stati in grado di trovare una relazione coerente tra malattie infettive e immunizzazione.


Tutte queste prove scientifiche lasciano una domanda a cui rispondere.

Perché le persone credono che i vaccini causino l'autismo? (questa parte otterrà un'opinione in più rispetto a quella che potrebbe piacerti, ma è necessario)

Uno studio fraudolento del 1998 13 sup > di Andrew Wakefield e colleghi è stata una delle ragioni principali per cui è iniziata questa controversia sui vaccini e sull'autismo. ha utilizzato dati falsificati 14 per sostenere la loro affermazione che il vaccino MMR ha causato problemi di sviluppo e altri sintomi di autismo. Da allora questo studio è stato ritirato in quanto si è dimostrato falso. Il dottor Wakefield, un medico nel Regno Unito, è stato cancellato dal Registro dei medici a causa della sua partecipazione a questa frode.

WebMD 15 parla anche di perché ci sono ancora alcune persone che credono che i vaccini siano la causa dell'autismo.

E quando succede qualcosa di brutto a un bambino, le persone chiedono di sapere di cosa o di chi è la colpa. "I genitori chiedono a gran voce una causa", afferma David Tayloe, MD, pediatra a Greensboro, NC, e presidente eletto dell'American Academy of Pediatrics (AAP).

"È una condizione terribile. sconvolge le famiglie e mi turba ". Ma tutta la paura e la rabbia per i vaccini sono fuori luogo, dice. "Non c'è proprio niente lì."

Sembra che la maggior parte delle persone che affermano che i vaccini causano l'autismo stiano solo cercando qualcosa da incolpare per ciò che sta accadendo ai bambini. Molti genitori possono arrabbiarsi quando scoprono che il loro bambino ha l'autismo e mettono quella rabbia contro i vaccini.

Ci sono alcuni argomenti logici che le persone possono presentare, come cambiare il comportamento del loro bambino dopo aver ricevuto i vaccini. Questa è principalmente una coincidenza, poiché la maggior parte dei bambini viene vaccinata nello stesso periodo in cui iniziano a manifestarsi i sintomi dell'autismo (di solito 12-18 mesi) 16 . Oltre a questo e ad alcuni degli argomenti menzionati in precedenza, non c'è quasi alcun motivo per credere che i vaccini causino l'autismo.


[ 1] CDC - I vaccini non causano l'autismo

[ 2] Effetti avversi dei vaccini: prove e causalità

[ 3] L'aumento dell'esposizione a proteine ​​e polisaccaridi stimolatori di anticorpi nei vaccini non è associato al rischio di autismo

[ 4] CDC - Domande frequenti su Thimerosal

[ 5] CDC - Vaccini e autismo: un riepilogo di studi condotti o sponsorizzati da CDC

[ 6] Vaccini e autismo: un racconto di ipotesi mutevoli

[ 7] Autismo e vaccino contro morbillo, parotite e rosolia: nessuna prova epidemiologica per un'associazione causale

[ 8] Age at First Vaccinazione contro morbillo-parotite-rosolia nei bambini con autismo e controllo abbinato alla scuola Subje cts: A Population-Based Study in Metropolitan Atlanta

[ 9] Thimerosal and the Occurrence of Autism: Negative Ecological Evidenza dai dati basati sulla popolazione danese

[ 10] Esposizione al thimerosal nei neonati e nei disturbi dello sviluppo: uno studio prospettico di coorte nel Regno Unito non supporta un'associazione causale

[ 11] Affrontare le preoccupazioni dei genitori: più vaccini sopraffanno o indeboliscono il sistema immunitario del bambino?

[ 12] Immunizzazione DTP e suscettibilità alle malattie infettive

[ 13 ] RITRATTO: iperplasia ileale-linfoide-nodulare, colite aspecifica e disturbo pervasivo dello sviluppo nei bambini

[ 14] Il vaccino MMR e l'autismo: sensazione, confutazione, ritrattazione e frode

[ 15] WebMD - Collegamento autismo-vaccino: l'evidenza non dissipa i dubbi

[ 16] Quando i bambini di solito mostrano i sintomi del disturbo dello spettro autistico (ASD)?

Infatti, alla luce di tutte le ricerche contrarie, il "perché" le persone continuano a credere che i vaccini conducano all'autismo è probabilmente l'unica domanda senza risposta. Suggerirei che "Perché le conclusioni sottoposte a revisione paritaria supportate dalla ricerca non si diffondono facilmente come le voci" è anche una ragione valida per questo. Oppure, le persone semplicemente non _sappano_ che la scienza non è stata in grado di stabilire un collegamento e non sapere che è piuttosto pericoloso.
Ho dubbi sul fatto che "non riusciamo a trovare il collegamento, quindi va bene" che si ripresenta * molto * in salute (30 anni fa, stavano radiando i piedi dei bambini per adattarli alle scarpe). È improbabile che lo causino e l'articolo sul sistema immunitario (che era quello che credevo lo avesse causato) è un buon riferimento. Quindi, per la risposta, e per farmi essere un po 'più scettico, +1 @michaelpri. (Farò comunque vaccinare i miei figli separatamente - non ha molto senso correre dei rischi, soprattutto perché è di famiglia ...) ''
@Jaydles Sì, questo è un buon punto. Modificato, grazie :)
Questa risposta è proprio sul punto di essere un patchwork; ti sforzi di mettere in relazione i link che fornisci con la domanda e spiegare la conclusione, ma la struttura è traballante. Raccomando di rilasciare "tl; dr" e di aprirlo con un riepilogo di cui poi eseguire il backup tramite i riferimenti nella sezione che segue. Infine, la tua ultima sezione ("perché le persone ci credono") sembra essere totalmente speculativa; se si dispone di fonti per eseguire il backup, aggiungerle.
@Shog9 ha modificato leggermente la risposta. Grazie :)
[Ottima risposta] (https://health.meta.stackexchange.com/a/728/8212)!
Ottima risposta. Ho solo un problema, ovvero il collegamento al rapporto 2011 non funziona per me.
Suggerisco di aggiungere verbosità in riferimento allo "studio del 1998" per indicare che lo studio non era solo "errato" ma completamente e [intenzionalmente _fraudulent_] (https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3136032 /).
@TimPost La ragione per cui persiste è perché la comunità medica ha infranto il suo giuramento ai pazienti che pretende di servire numerose volte nel corso della storia. Esperimenti del Giappone e della seconda guerra mondiale / crimini di guerra impuniti. Stati Uniti e Tuskegee Syphilis Experiment. J&J baby powder understatement, epidemie di malattia nei bambini vaccinati. La lista è infinita
#2
+28
Fomite
2015-04-19 02:33:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai già ottenuto un'eccellente risposta sulle prove scientifiche per il collegamento autismo-vaccinazione (vale a dire, che non ce n'è uno). Tuttavia, vorrei affrontare questa parte della tua domanda direttamente, come epidemiologo accademico:

Potrebbe esserci una cospirazione nell'industria farmaceutica per coprire un collegamento?

No.

È una tattica relativamente comune nelle varie comunità di negazione (vaccini, HIV, cambiamenti climatici, ecc.) affermare che esiste una cospirazione importante per nascondere la verità e quindi spiegare via la totale mancanza di prove per la loro posizione. Ma si dovrebbe considerare cosa comporterebbe effettivamente questo tipo di cospirazione.

Primo, un certo numero di ricercatori sulla sicurezza dei vaccini non sono pagati dalle aziende farmaceutiche. Il che significa che non hanno alcun incentivo finanziario particolare per stare al gioco.

In secondo luogo, alcune delle prove scientifiche per la mancanza di un legame tra autismo e vaccini emergono da coorti di nascita in paesi con un registro sanitario nazionale , come questo studio. Gli autori non segnalano alcun finanziamento farmaceutico (né ne avrebbero bisogno per uno studio del registro), quindi per questo studio una cospirazione non dovrebbe coinvolgere solo ricercatori non risarciti, ma la sottoscrizione di un intero registro sanitario nazionale.

Infine, anche in assenza di incentivi finanziari, una cospirazione per nascondere la verità è attivamente contraria agli incentivi che i ricercatori hanno hanno. Risultati nulli, come "no, vaccini ancora non associati all'autismo ..." non sono esattamente risultati sorprendenti. Idee controverse che si rivelano vere, come il legame tra HPV e cancro, anche se sono una battaglia in salita, vincono le persone premi Nobel. Stai davvero cercando di capire il meccanismo causale dell'autismo? Questo è un potenziale risultato che cambia la carriera. Ottenere che un intero campo e i sistemi sanitari di interi paesi passino a favore dei profitti farmaceutici di cui quei ricercatori non hanno una quota? È ben al di fuori del regno delle possibilità.

Drs. Barry Marshall e Robin Warren sono ancora un'ispirazione per me. Perché i teorici della cospirazione non l'hanno individuato è un mistero per me.
#3
+10
Graham Chiu
2018-03-23 01:03:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Forse dovrebbe essere posta la domanda: i vaccini possono prevenire l'autismo?

Un fatto degno di nota è che le infezioni postnatali con il vaccino -agenti infettivi mirati, inclusi morbillo, parotite e rosolia, non sono noti per causare autismo, sebbene siano state riportate caratteristiche autistiche nei bambini con sindrome da rosolia congenita (Chess, 1971); uno studio ha riportato l'uso di modelli matematici e dati epidemiologici per concludere che l'immunizzazione MMR era stata associata alla prevenzione di un numero sostanziale di casi di sindrome da rosolia congenita e autismo associato nel periodo 2001-2010 negli Stati Uniti (Berger et al., 2011 ).

Effetti avversi dei vaccini: prove e causalità. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK190017/

In primo luogo ho pensato che questa potrebbe essere un'aggiunta piuttosto minore, visti i voti sulle risposte finora. Ma questa è un'aggiunta fottutamente fantastica!


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...