Domanda:
La terapia con perossido di idrogeno (berla) è sicura?
404pio
2015-05-20 01:45:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho trovato alcuni siti che affermano che bere il perossido di idrogeno è "molto" salutare per la disintossicazione del corpo. Ma questi siti mancano di riferimenti credibili.

Per quanto ricordo dalla scuola secondaria, l'ossigeno è molto reattivo e può causare il cancro ai polmoni. Stavo cercando pubblicazioni sulla "terapia con perossido di idrogeno", ma non ho trovato nulla. Ho anche cercato qui su NCBI: è un luogo affidabile per la ricerca di tali argomenti?

È sicuro bere perossido di idrogeno secondo quanto affermano questi siti? Esistono pubblicazioni più credibili a riguardo?

Due risposte:
#1
+8
michaelpri
2015-05-24 08:41:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'ingestione di perossido di idrogeno (H2O2), in particolare H2O2 ad altissima resistenza, può essere molto pericolosa e può causare gravi rischi per la salute e forse anche la morte.

Un annuncio della Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti fatto nel 2006 1 afferma che bere H2O2 ad alta intensità, in particolare H2O2 del 35%, è estremamente pericoloso e può causare diversi gravi effetti collaterali. "L'ingestione di perossido di idrogeno può causare irritazione o ulcerazione gastrointestinale." Può anche causare altri rischi per la salute, alcuni dei quali possono essere pericolosi per la vita.

Un altro articolo del 2007 2 parla di uno specifico incidente in cui un uomo di 39 anni ha accidentalmente bevuto 250 ml di 35% H2O2. Sebbene l'uomo non abbia avuto i peggiori effetti collaterali possibili, è dovuto andare in ospedale e ha subito danni allo stomaco. Questo è un buon esempio di una situazione di vita reale in cui è stata consumata H2O2 e non è andata bene. Un altro esempio del mondo reale 3 si è rivelato molto più triste. Una bambina di 2 anni ha ingoiato due sorsi di 35% di H2O2 ed è morta. Ciò è accaduto a causa di una lesione citotossica (uccisione delle cellule) nei tessuti e della formazione di ossigeno gassoso ( tossicità dell'ossigeno) causata dall'H2O2.

L'ingestione del 35% di H2O2 è innegabilmente pericolosa, ma per quanto riguarda concentrazioni più basse di H2O2, come il 3%? Uno studio degli anni '90 4 ha studiato 670 casi in cui la maggior parte dei bambini erano esposti, di solito per via orale, al 3% di H2O2. "L'esposizione al perossido di idrogeno al 3% è generalmente benigna, tuttavia, possono verificarsi gravi danni gastrici a seguito di piccole ingestioni nei bambini." Nel complesso, hanno scoperto che la maggior parte dei bambini non era influenzata dalla bassa concentrazione di H2O2, ma c'erano casi speciali in cui si verificavano esiti negativi.

Nel complesso, possiamo vedere che la sicurezza del consumo di H2O2 varia a seconda della concentrazione. Concentrazioni elevate, 35%, sono estremamente pericolose e non dovrebbero mai essere consumate, ma concentrazioni basse, 3%, presentano rischi bassi. Ora, la domanda è: i benefici del 3% di H2O2 superano i rischi.

Non sono stato in grado di trovare fonti affidabili che dimostrino i benefici per la salute del consumo di H2O2 a qualsiasi concentrazione. Di solito, è usato come soluzione topica per piccoli tagli e ferite, non come qualcosa da prendere per via orale. Sebbene l'ingestione del 3% di H2O2 non si sia dimostrata costantemente pericolosa, ci sono stati casi di danni allo stomaco e ad altre parti del corpo. 5 avvelenamento da H2O2 può essere molto pericoloso, anche con basse concentrazioni, quindi non consiglierei mai di bere H2O2. Per ulteriori informazioni sull'avvelenamento da perossido di idrogeno, vedere qui e qui.


[ 1] La FDA mette in guardia i consumatori dal bere perossido di idrogeno ad alta resistenza per uso medicinale: l'ingestione può portare a gravi rischi per la salute e alla morte

[ 2] Ingestione accidentale di perossido di idrogeno al 35%

[ 3] Ingestione accidentale fatale del 35% perossido di idrogeno di una bambina di 2 anni: case report e revisione della letteratura

[ 4] Perossido di idrogeno 3 % di esposizioni

[ 5] Gastrite emorragica ed emboli gassosi dopo l'ingestione di perossido di idrogeno al 3% sup>

Avvelenamento da perossido di idrogeno

Avvelenamento da perossido di idrogeno

#2
+3
jiggunjer
2015-06-11 13:17:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo Wikipedia questo trattamento si basa su 2 affermazioni:

  • Le cellule producono perossido di idrogeno come risposta immunitaria / risposta ai tessuti danneggiati.

  • Gli agenti patogeni non possono sopravvivere in ambienti ricchi di ossigeno (il richiamo H2O2 si decompone in H2O e O2)

Come puoi notare il ragionamento è piuttosto difettoso, anche se assumiamo che queste due affermazioni siano vere. A quanto pare queste affermazioni hanno una base scientifica debole, rendendo l'ipotesi per il trattamento del perossido di idrogeno molto inverosimile.

Diamo un'occhiata a il ragionamento (implicito):

1) Le cellule producono X per combattere le malattie, quindi l'aggiunta di X aiuterebbe a combattere meglio le malattie.
Ci sono 2 problemi con questo. In primo luogo, una maggiore concentrazione di X non garantisce una maggiore efficacia - potrebbero esserci anche effetti collaterali da considerare. In secondo luogo, le cellule possono crearlo localmente, mentre ingerendolo o iniettandolo nel flusso sanguigno X potrebbe non raggiungere l'area importante.

Sia l'efficacia che la sicurezza della terapia con perossido di idrogeno sono contestate dagli scienziati tradizionali . Il perossido di idrogeno è prodotto dal sistema immunitario ma in modo attentamente controllato. Le cellule chiamate dai fagociti inghiottono gli agenti patogeni e quindi usano il perossido di idrogeno per distruggerli. Il perossido è tossico sia per la cellula che per il patogeno e quindi è conservato in uno scomparto speciale, chiamato fagosoma.

2) L'ossigeno uccide i patogeni, quindi l'aggiunta di ossigeno alle cellule ne ucciderà di più patogeni.
Questa affermazione è completamente priva di senso. In primo luogo c'è di nuovo il problema che l'aumento di ossigeno non è locale. In secondo luogo, questo aumento può essere trascurabile rispetto ai normali livelli di ossigeno nelle cellule.

Le affermazioni che la terapia con perossido di idrogeno aumenti i livelli cellulari di ossigeno non sono state supportate. Le quantità somministrate dovrebbero fornire pochissimo ossigeno aggiuntivo rispetto a quello disponibile con la normale respirazione.

Infine, cosa più importante, non ci sono prove che l'ossigeno sia letale per le cellule in grado di respirare. Alcune cellule tumorali possono anche dipendere da una via respiratoria per generare ATP. Quindi l'affermazione che l'ossigeno è letale per tutti gli agenti patogeni è falsa . Ciò non sorprende in quanto la base di questa affermazione, la teoria di Warburg, è anch'essa obsoleta ed è stata criticata per essere una visione troppo semplicistica del cancro.

Invece di dire se è sicuro, perché il contesto della domanda menziona la disintossicazione, questa risposta afferma che non c'è motivo per berlo .

L'American Cancer Society afferma che "c'è nessuna prova scientifica che il perossido di idrogeno sia un trattamento contro il cancro sicuro, efficace o utile ". La terapia non è approvata dalla FDA statunitense.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...