Domanda:
Come faccio a sapere se sto usando il filo interdentale correttamente?
Zaenille
2015-05-05 07:57:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Recentemente ho iniziato a usare il filo interdentale regolarmente.

Tuttavia, non sono sicuro di farlo bene perché a volte le gengive sanguinano. Se uso il filo interdentale nel modo giusto, non dovrebbe mai sanguinare?

A parte il sanguinamento, come posso sapere se il filo interdentale ha un effetto positivo? Cosa dovrei notare tra 2 settimane? Che ne dici di 4 settimane? 3 mesi? 1 anno?

Considera la possibilità di consultare il tuo dentista o igienista dentale. Dopo la consultazione, il medico mi ha specificamente mostrato quanta è la pressione massima che dovrei usare. Mi ha anche detto di aspettarmi sanguinamento prima che le gengive si abituino.
Una risposta:
#1
+9
user1932
2015-10-30 05:21:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il filo interdentale viene eseguito essenzialmente per mantenere la salute parodontale, in aree difficili da raggiungere. Aree che non sono abituate ad alcun "attrito" quindi, reagiranno in modo piuttosto singolare rispetto alle nostre gengive esposte, per dire. Pertanto, a condizione che attualmente si abbia una buona salute orale, ovvero non si abbia la gengivite che causa sanguinamento delle gengive durante lo spazzolamento.

Inizialmente, il filo interdentale causerà infiammazione e sanguinamento minore, tuttavia, se l'emorragia è piuttosto grave potrebbe indicare una malattia parodontale e richiedere un intervento medico. Le gengive, se sono "vergini" nella scena del filo interdentale, saranno tenere, e questo è comune a quasi tutti coloro che non hanno usato il filo interdentale. Quindi, nonostante la tua preoccupazione, diventeranno più sodi una volta che la placca sarà stata rimossa in modo plausibile. Man mano che le gengive diventano meno tenere, diventeranno meno sensibili e non sanguineranno più mentre usi il filo interdentale.

Anche se, se l'emorragia persiste ancora dopo un periodo di una settimana, ti consigliamo di aggiornare le tue conoscenze su come usare il filo interdentale o di visitare il tuo dentista . Quest'ultimo potrebbe concludere che stai usando il filo interdentale in modo errato, ad es. troppa pressione e rigore.

È difficile giudicare quando diventerai evidente dei benefici poiché i miglioramenti più grandi inizialmente avverranno oltre l'ingrandimento dell'occhio. Tuttavia, questo studio potrebbe curare la tua curiosità.

Non potremmo riformulare che: se sanguina, stai sbagliando? (* e * potrebbero essere presenti ulteriori problemi) [anche se aneddotici, 5 visite dal dentista: nessun sanguinamento; l'ho iniziato io stesso: sanguinamento; rivisita per avere un consiglio: sanguinamento sempre meno con il miglioramento della tecnica]. Il semplice tocco delle gengive non dovrebbe portare a sanguinamento, ma le lesioni sì, le lesioni ripetute e anche frequenti non fanno bene alle gengive.
@LangLangC No, perché semplicemente non è così. Il penultimo paragrafo ha affrontato questo aspetto in modo specifico;)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...