Domanda:
Perché i professionisti medici toccano le siringhe prima di iniettare qualcuno?
Jhnam Sandh
2016-01-14 12:26:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché i professionisti medici toccano le siringhe prima di iniettare qualcuno? Cosa succede se non lo fanno?

Vuoi dire quali sono i pericoli di i.v. bolle d'aria iniettate?
Una risposta:
#1
+9
M.shadow
2016-01-14 23:30:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È in modo che il dosaggio corretto del farmaco da somministrare possa essere aspirato nella siringa e per eliminare eventuali bolle d'aria accidentalmente disegnate.

La siringa ha indicatori di millilitri (e loro frazioni) sul barile. Per ottenere il giusto volume di farmaco dal flaconcino / fiala, è necessario eliminare eventuali bolle d'aria accidentalmente aspirate. Tenendo la siringa verticalmente e picchiettandola, si incoraggia le bolle a galleggiare sulla parte superiore della siringa, quindi spingendo lo stantuffo espelle le bolle d'aria e il farmaco in eccesso che potrebbero essere nella siringa.

Un po 'd'aria iniettata in una vena di solito non danneggia una persona normale. Si dissolve semplicemente nel sangue o nel tessuto in cui viene iniettato.

Se sei interessato a saperne di più, puoi leggere questo articolo di Medscape, che afferma:

... è stato stimato che più di 5 ml / kg di aria spostata nello spazio endovenoso sono necessari per il verificarsi di lesioni significative (shock o arresto cardiaco). Tuttavia, sono state segnalate complicazioni con un minimo di 20 ml di aria.

Prelievo di medicina da una fiala



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...