Domanda:
Le pastiglie di zinco aiutano davvero il comune raffreddore?
anongoodnurse
2015-04-08 09:34:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per anni ho visto pubblicità di integratori di zinco per il comune raffreddore e ho sentito consigli da persone che giurano di funzionare, eliminando completamente il raffreddore o abbreviandone la durata.

Gli studi che ho visto riguardavano specificamente il gluconato di zinco. Apparentemente, una volta che avevano uno spray nasale che era ancora più efficace, ma è stato ritirato dal mercato per causare anosmia permanente.

È un effetto placebo o ci sono effettivamente prove che lo zinco aiuta? In caso affermativo, dipende dalla formulazione (gluconato di zinco, acetato di zinco o citrato di zinco?) Ci sono dei rischi?

Due risposte:
#1
+21
michaelpri
2015-04-08 11:24:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nel complesso, sono disponibili dati incoerenti sugli effetti dell'uso di pastiglie di zinco per trattare il comune raffreddore. La maggior parte degli studi sono stati condotti anche sui bambini, il che può portare a una maggiore incertezza sui suoi effetti sugli adulti, ma alcuni degli studi che menzionerò sono stati testati sugli adulti.

Uno studio ha mostrato gli effetti dell'uso dello zinco per prevenire il comune raffreddore negli scolari. Hanno scoperto che tra i due gruppi studiati (uno prendeva compresse di solfato di zinco, l'altro placebo) che il gruppo con integrazione di zinco aveva meno possibilità di contrarre il raffreddore. Hanno concluso che gli integratori di zinco hanno un effetto benefico sui bambini. 1

Un altro studio (condotto dagli stessi ricercatori del secondo studio a cui mi sono collegato) ha testato gli effetti delle pastiglie di zinco sul trattamento dei sintomi del raffreddore. Hanno scoperto che l'assunzione di pastiglie di zinco entro 24 ore dalla comparsa dei primi sintomi del raffreddore può ridurre la durata del raffreddore. Tuttavia, non danno alcuna raccomandazione ferma, a causa di dati insufficienti. Menzionano anche gli stessi effetti collaterali di cui sopra. 2 Questo studio è supportato anche da un altro studio simile che ha scoperto che le pastiglie di zinco riducono la durata del raffreddore di circa 7 giorni , ancora una volta con solo effetti collaterali minori come cattivo gusto e irritazione alla bocca. 3 I risultati di altri rapporti simili hanno mostrato che le pastiglie di zinco non solo riducono la durata del raffreddore, ma anche gravità. 4, 5

Alcuni studi affermano che le pastiglie di zinco non hanno alcun effetto terapeutico degno di nota nel trattamento del comune freddo. 6, 7

Dovresti prendere pastiglie di zinco?

Nessuno studio ha fornito informazioni sufficienti per dimostrare o confutare gli effetti benefici dell'assunzione di pastiglie di zinco per prevenire e curare il comune raffreddore. Il consumo di pastiglie di zinco non presenta effetti pericolosi o mortali, a meno che non si consideri il cattivo gusto e la nausea mortali. A partire da ora, gli esperti consigliano di parlare con il medico per decidere se prendere pastiglie di zinco è giusto per te. 8

Qual è il migliore tipo di pastiglia di zinco da prendere?

Per prima cosa, come ho detto sopra, non ci sono prove conclusive. Non esiste nemmeno un tipo migliore di pastiglia di zinco da prendere. Tra gli studi che hanno mostrato risultati positivi, il gluconato di zinco è stato il più utilizzato, ma anche il solfato di zinco e l'acetato di zinco hanno dimostrato di essere efficaci. Tra gli studi che non hanno mostrato alcun effetto degno di nota, anche il gluconato di zinco era il tipo più testato, ma anche l'acetato di zinco non ha mostrato alcun effetto. Secondo WebMD, i ricercatori stanno ancora cercando di capire quale tipo di pastiglia di zinco sia la migliore.

Rischi derivanti dall'assunzione di integratori di zinco

L'assunzione di pastiglie di zinco non ha dimostrato di produrre effetti collaterali importanti. A volte, le persone che li assumono possono provare cattivo gusto in bocca e forse nausea. Anche lo spray nasale, come hai detto, non va bene. Può anche causare la perdita dell'olfatto.


[ 1] Effetti della supplementazione di zinco in presenza e durata del raffreddore comune nei bambini in età scolare durante Stagione fredda: una prova in doppio cieco controllata con placebo

[ 2] Zinco per il comune raffreddore

[ 3] Riduzione della durata dei raffreddori comuni mediante pastiglie di gluconato di zinco in uno studio in doppio cieco sup>

[ 4] Durata e gravità dei sintomi e livelli di antagonista del recettore dell'interleuchina-1 plasmatica, recettore del fattore di necrosi tumorale solubile e molecole di adesione in pazienti con raffreddore comune trattati con acetato di zinco.

[ 5] Efficacia dello zinco contro i comuni virus del raffreddore: una panoramica.

[ 6] Due studi randomizzati controllati sulla terapia in pastiglie di gluconato di zinco per raffreddori da rinovirus indotti sperimentalmente.

[ 7] Effetto del trattamento con gluconato di zinco o acetato di zinco sui raffreddori naturali e sperimentali.

[ 8] Prendere lo zinco per il raffreddore mi farà andare via più velocemente il raffreddore?

WebMD - Zinco per il raffreddore: losanghe & spray nasali

Questa è una * fantastica * risposta, grazie! Wow!
1+ Un ottimo lavoro fatto. Mi chiedo solo come possa funzionare lo zinco. I miei libri di testo menzionano la sua accuratezza, tuttavia non viene menzionato alcun meccanismo d'azione. So che il gluconato di zinco può essere prodotto dal penicillium.
#2
+3
Iron Pillow
2015-04-27 09:38:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ripongo molta fiducia nella risposta di Cochrane Collaboration per quasi tutte le domande a cui rispondono. @michaelpri ha citato la loro risposta a questa domanda e penso che valga la pena pubblicarla come risposta separata:

Lo zinco somministrato entro 24 ore dall'insorgenza dei sintomi riduce la durata dei comuni sintomi del raffreddore nelle persone sane ma è necessaria una certa cautela a causa dell'eterogeneità dei dati. Poiché la formulazione delle pastiglie di zinco è stata ampiamente studiata e vi è una significativa riduzione della durata del freddo a una dose di ≥ 75 mg / giorno, per coloro che considerano l'uso di zinco sarebbe meglio usarlo a questa dose durante il freddo. Per quanto riguarda la supplementazione profilattica di zinco, attualmente non è possibile formulare una raccomandazione ferma a causa di dati insufficienti. Quando si usano pastiglie di zinco (non come sciroppo o compresse) il probabile beneficio deve essere bilanciato con gli effetti collaterali, in particolare un cattivo gusto e la nausea.

Mi piace questa risposta, ma tieni presente che le citazioni dovrebbero essere referenziate (o almeno collegate) in modo che anche altri possano leggere il rapporto. Per saperne di più su questo sito, dai un'occhiata al [tour del sito] (http://health.stackexchange.com/tour) e visita il [centro assistenza] (http://health.stackexchange.com/help) per indicazioni su come utilizzare questo sito. Di nuovo, benvenuto.
Cerca di evitare di rispondere solo con virgolette. Fare riferimento a una fonte affidabile è un ottimo modo per aumentare la credibilità di una risposta, ma devi anche spiegare come quella citazione risponde alla domanda. Le risposte di sola citazione non aggiungono alcun valore a Internet e sono una cattiva pratica, specialmente durante il periodo beta di un sito. Invece, prova a usare le tue parole e la tua esperienza e collegale alla fonte. Si prega di modificare o ciò potrebbe essere a rischio di eliminazione. Per maggiori informazioni, vedi [questo meta post] (http://meta.health.stackexchange.com/q/193/).


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...