Domanda:
Cosa protegge le province cinesi diverse dall'Hubei dall'epidemia di COVID-19?
Karsten Theis
2020-03-01 10:01:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Cina, il maggior numero di infezioni da COVID-19 segnalate è stato nella provincia di Hubei.

Altri paesi stanno registrando un aumento esponenziale delle infezioni segnalate, mentre il resto della Cina sta segnalando un numero relativamente ridotto di casi source_1

Cosa protegge le province cinesi diverse dall'Hubei dall'epidemia di COVID-19?

  • Cosa c'è di diverso nel resto della Cina rispetto al resto del mondo?
  • C'è qualcosa che possiamo imparare dalle province cinesi che finora sono state meno colpite dal virus rispetto all'Hubei?
Quanto ti fidi della raccolta dati e dei rapporti del governo cinese?
@CareyGregory - I rapporti potrebbero essere molto sbagliati, ma non credo che potrebbero nasconderlo se tutte le province fossero state colpite duramente come Hubai. Quindi probabilmente c'è una sottostima dei casi (per ragioni politiche e anche perché non è fattibile testare tutti senza sintomi per la presenza di virus), ma ciò sbaglierebbe i numeri su tutta la linea.
Due risposte:
#1
+9
sme
2020-03-02 13:55:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vivo nel Guangdong, e questo è ciò di cui ho visto leggere &.

Wuhan (città nell'Hubei) è dove presumibilmente è iniziata l'epidemia. Ed è passato inosservato per un po ', il che significa che si stava diffondendo a livello locale più di quanto non si stesse diffondendo a livello nazionale / internazionale. Vicino all'inizio delle vacanze del capodanno cinese, il governo ha deciso di mettere in quarantena tutta la provincia di Hubei. Quindi, mentre altre province avevano già infettato persone, la diffusione non era cresciuta in modo così significativo come nell'Hubei.

Il governo cinese ha quindi deciso di adottare misure specifiche per controllare l'epidemia. Per cominciare, hanno richiesto di indossare la maschera e incoraggiato a rimanere in casa. Hanno anche iniziato a impostare controlli della temperatura corporea ovunque (appartamenti, quartieri, strade che portano in città e luoghi di lavoro una volta terminate le vacanze. La febbre sembra essere il primo sintomo, quindi questo è il motivo).

Se è stato confermato che qualcuno in un condominio ha il virus, l'intero edificio e tutti i residenti sono stati / vengono messi in quarantena per 14 giorni (è successo a un condominio di oltre 30 piani accanto al mio). Ascensori, porte e altri spazi pubblici vengono spesso disinfettati, soprattutto se nell'area si è verificato un caso sospetto. Ancora una volta, l'ho visto a un punto di controllo della temperatura, qualcuno deve aver avuto la febbre e un po 'più tardi alcune persone sono arrivate e hanno spruzzato la zona.

Anche le scuole sono chiuse in tutte le province del paese e gli studenti stanno frequentando la scuola online. Alcune aziende consentono anche ai dipendenti di lavorare da casa o di "scaglionare" le loro giornate lavorative (la metà entra in ufficio il lunedì, il mercoledì, il venerdì, l'altra metà il martedì e il giovedì). Ciò riduce il numero di persone a cui una possibile persona infetta può trasmettere il virus.

Inoltre, le aziende dovevano "fare domanda" per poter riprendere il lavoro. Qui a Shenzhen nessuno può tornare al lavoro entro 14 giorni dal rientro dalla città, ammesso che sia partito durante le vacanze. Abbiamo anche bisogno di registrare la nostra temperatura corporea quando arriviamo e usciamo dal lavoro. Secondo un SMS che ho ricevuto dal governo locale, se 2 dipendenti hanno una temperatura corporea> = 37,3 ° C, è necessario segnalarlo immediatamente, in quanto indica una possibile diffusione in quel luogo di lavoro.

In breve , il virus è stato in grado di prendere piede nell'Hubei ed è stato notato prima che prendesse un punto d'appoggio significativo in altre province. Pertanto altre province hanno avuto il tempo di attuare misure proattive e preventive, prima che la situazione raggiungesse un livello di importanza Hubei.

Il modo migliore per evitare che si diffonda sono semplici passaggi, come non uscire a meno che non sia necessario , evitare il contatto ravvicinato con gli altri (definito come entro 6 piedi per un periodo di tempo prolungato), lavarsi le mani e disinfettare le superfici spesso toccate come le manopole delle porte, le tastiere, i telefoni cellulari, ecc. Resta da vedere se altri paesi lo faranno prendere le stesse misure piuttosto drastiche che vengono prese in Cina, suppongo che tutto dipenda da quanto andranno le cose brutte in altri paesi.

È un tale onore ricevere una risposta da te, direttamente dalla fonte. Grazie per la condivisione e per tutti i passaggi che hai dovuto intraprendere per proteggere gli altri dall'ammalarsi!
#2
+4
Graham Chiu
2020-03-22 02:31:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

“La conclusione più importante è che la Cina ha dimostrato che il corso dell'epidemia può essere modificato. Normalmente, un focolaio di questa natura avrebbe una crescita esponenziale, raggiungerebbe un picco elevato e poi diminuirebbe naturalmente una volta che tutte le persone sensibili sono state infettate o hanno sviluppato la malattia. Questo non è accaduto in Cina in molti modi ", ha detto.

" Uno: la forma del corso degli eventi - il grafico, la curva epidemica, come la chiamiamo noi, dei numeri dei casi nel tempo - appare molto innaturale. È un'epidemia che è stata stroncata mentre cresceva e si è fermata sul suo cammino. Questo è molto chiaro dai dati che abbiamo, così come dalle osservazioni che possiamo vedere nella società in generale.

"Quindi, questa è una grande lezione che il corso naturale dell'epidemia non ha bisogno di essere un picco molto alto che travolge i servizi sanitari. Questa lezione di contenimento, quindi, è una lezione da cui altri paesi possono imparare e adattarsi alle proprie circostanze ".

La Cina ha realizzato questa impresa in Hubei attraverso l'applicazione spietata della scienza e la conoscenza del controllo delle infezioni. In assenza di un trattamento noto, la misura standard per secoli di storia è il contenimento e l'isolamento nelle regioni di contenimento.

Hanno completamente chiuso i confini di Wuhan, una città di 8 milioni di persone e di altre città nella provincia di Hubei. Questo tipo di azione non è mai stato fatto nella storia dell'umanità prima d'ora. I controlli alle frontiere sono stati messi in atto anche prima che ci fosse uno stress sui sistemi sanitari nella provincia di Hubei. L'inizio della pandemia è stato all'inizio delle vacanze lunari, che è la più grande migrazione annuale al mondo e questa è stata interrotta per fermare la diffusione del virus.

Tutte le città in Cina sono state praticamente chiuse in modo che anche a Urumqi, nell'estremo confine occidentale, le persone non potessero entrare nelle strade senza una buona causa. In questo modo è stata eliminata anche qualsiasi minaccia per la popolazione musulmana confinata.

Ciò ha concesso al personale medico di tutta la Cina tempo sufficiente per contattare traccia di tutte le infezioni, oltre a dare loro il tempo di fare scoperte di casi senza precedenti azioni (controlli casuali della temperatura, segnalazione giornaliera della propria temperatura, tracciamento del movimento di ogni cittadino, separazione di ogni utente del ristorante da barriere ecc.) per fermare la diffusione del virus. C'è stato un movimento di massa di personale medico da Pechino e altri centri a Wuhan per aiutare a controllare / curare i malati e sono stati costruiti 1000 ospedali da letto nel corso di una settimana circa.

È così che la Cina ha protetto il altre province dall'infezione. Il governo cinese ha chiamato i cittadini di Wuhan eroi per aver sopportato misure così dure che hanno protetto gli altri miliardi di cittadini.

Ovviamente c'è un'altra storia in tutto questo ... persone lasciate a morire a casa incapaci di farlo. Accedere alle cure ospedaliere, un bambino affetto da paralisi cerebrale morto in casa poiché entrambi i genitori erano morti e non c'era nessuno che si prendesse cura di lui e altre storie di immensa tragedia umana. E non dobbiamo dimenticare i nostri compagni, le decine di migliaia di animali domestici lasciati a morire di fame mentre le persone venivano trasferite dagli appartamenti ai campi di isolamento e gli sforzi compiuti per salvarli.

https: // news .un.org / en / story / 2020/03/1059502

https://www.nationalreview.com/news/coronavirus-wuhan-official-called-for- gratitudine-educazione-insegnare-ai-cittadini-a-ringraziare-xi-jinping-per-la-risposta /

https://www.hongkongfp.com/2020/03/ 17 / hero-coronavirus-crisis-china-secondo-state-propaganda /



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...